Zuppa di finferli e patate

Spread the love

La ricetta della zuppa di finferli e patate è il piatto giusto per coccolarsi con il gusto morbido delle patate e il sapore intenso dei funghi. Quando sono di stagione è facile trovare i funghi freschi al mercato e sbizzarrirsi ad utilizzare le varietà più gustose e profumate, dai finferli ai chiodini fino agli champignon cremini. Quando i funghi freschi sono più difficili da trovare, una zuppa di funghi misti e patate si può preparare con i funghi misti surgelati e con i porcini.

zuppa di finferli e patate

Se vi piace una zuppa da mangiare al cucchiaio come un minestrone la nostra ricetta è perfetta perchè mette insieme consistenze cremose e consistenze più solide. Altrimenti potete fare una vellutata di funghi e patate frullando tutto con un frullatore a immersione prima di servirla in tavola. Per la nostra zuppa vi suggeriamo di utilizzare i finferli ma se preferite usare i funghi champignon vi consigliamo di aggiungere dei funghi porcini secchi alla preparazione, per aggiungere un forte profumo e un sapore più intenso alla zuppa, considerato che gli champignon hanno un sapore molto delicato.

Profumate la vostra zuppa con foglioline di timo o con prezzemolo fresco e servitela accompagnata da crostini di pane che potete tostare in forno con un filo di olio evo, un pizzico di sale e un pizzico di timo.

Altre ricette di zuppe di funghi:

Zuppa di cipolle e funghi
Zuppa di patate e funghi
Zuppa di funghi e bacche di Goji
Zuppa di funghi con il salmone
Zuppa di cicerchie e funghi

Lascia un commento