Zuppa estiva piccante con i pomodorini

di Fabiana Commenta



Parliamo di zuppa e pensiamo dopotutto a un piatto invernale, ma la zuppa piccante con i pomodorini è un piatto tutto da provare anche in estate.

galette, tarte tatin, pomodori, Insalata di pomodori all’indiana

Si tratta di una zuppa a base di pomodori caratterizzata dal sapore fresco e che viene arricchita anche dalla presenza del peperoncino.

Zuppa estiva piccante con i pomodorini


Ingredienti

2 cucchiai di olio d’oliva - 2 scalogna - 2 spicchi d’aglio - 2 peperoncini freschi | 1 litro di brodo vegetale | 500 gr di pomodorini ciliegia - 2 cucchiai di vodka | Sale - Menta fresca tritata - Succo di limone - Crostini di pane

Preparazione

  Preparate gli ingredienti da mettere all’interno del tegame. Pulite gli scalogni, tritateli grossolanamente, schiacciate due spicchi d’aglio, tritate finemente i di peperoncini freschi e rossi. Lavate i pomodori, asciugateli per togliere l’acqua in eccesso, metteteli da parte.

  Scaldate all’interno di una padella antiaderente 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, gli scalogni e un paio di spicchi d’aglio schiacciati. Aggiungete anche il peperoncino tritato: mescolate e lasciate soffriggere per un paio di minuti mescolando di continuo.

  Aggiungete anche i pomodori lavati, il brodo vegetale già preparato. I pomodori ciliegia sono piccoli e sono molto dolci e dal sapore delicato, ideali per una zuppa del genere.

  Portate a ebollizione a fuoco vivace, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio, lasciate cuocere per 15 minuti. Quando sarà pronto frullatelo e regolate di sale: per rendere più ricco il vostro piatto potrete anche aggiungere un paio di cucchiaini di vodka.

  Servite la zuppa di pomodorini nei piatti di portata, decorate ciascun piatto con qualche fogliolina di menta fresca tritata, aggiungete i dadini di pane preparati in padella.

Se preferite potrete anche aggiungere la vodka e in ogni caso resta un piatto sfizioso da preparare che potrete anche arricchire con la presenza dei crostini piccanti ripassati in padella. Tagliate il pane a dadini: lasciate saltare in padella i dadini di pane insieme all’olio, al sale e al peperoncino.

QUADARA DI PESCE, LA ZUPPA CALABRESE

ZUPPA INGLESE CON LE CILIEGIE

ZUPPA DI QUINOA CON LE VERDURE