Orzo con funghi e zucca

di Anna Maria Cantarella 0



I cereali sono un ingrediente che in cucina può rendere tantissimo. La ricetta dell’orzo con funghi e zucca mi sembra sia l’esempio lampante di come i creali possono essere versatili, buoni e soprattutto perfetti per preparare un primo piatto ricco di salute, perchè sono ricchi di nutrienti e soprattutto di fibre, elementi che spesso mancano nella nostra alimentazione quotidiana. Un primo piatto a base di orzo, ma anche farro, miglio, quinoa o avena, può essere molto nutriente ma soprattutto gustoso e originale, perfetto se avete voglia di cucinare qualcosa di nuovo.

orzo con funghi e zucca


Ingredienti

200 gr. orzo perlato | mezzo porro | 400 gr. zucca a dadini | 150 gr. funghi champignon a fette | 800 gr. brodo vegetale | 1 cucchiaio prezzemolo tritato | 20 gr. olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Pulite il porro e tritatelo. Fatelo rosolare in casseruola con l'olio. Aggiungete la zucca tagliata a dadini e i funghi a fette, mescolate e fate insaporire per due minuti.

  Versate l'orzo e il brodo vegetale ben caldo e portate a cottura. CI vorranno circa 40 minuti. Ogni tanto mescolate perchè il liquido deve assorbirsi. Se desiderate un piatto più brodoso aggiungete brodo ed evitate che si asciughi del tutto.

  Regolate di sale e pepe. Quando l'orzo sarà cotto dividete la zuppa nelle ciotole individuali e servite con una spolverizzata di prezzemolo tritato.


L’orzo dà il meglio di sè con i legumi, ed è squisito sia asciutto – nell’insalata di orzo ad esempio – sia nelle zuppe o in brodo. In ogni caso è un ingrediente da provare in tutte le sue sfaccettature, in sostituzione del riso o dentro una minestra di verdure per arricchirla con una consistenza simile a quella che darebbe il riso. L’orzo con funghi e zucca è una preparazione a metà tra una zuppa e un risotto, in cui però l’ingrediente principale non è il riso ma appunto l’orzo. Si prepara in poco tempo e potrete dosare la quantità di brodo in modo da ottenere un piatto più o meno brodoso o asciutto, a seconda dei vostri gusti.

Vi suggeriamo anche altre ricette che vi permetteranno di gustare l’orzo in tutta la sua bontà: orzo freddo con piselli e gamberi, la zuppa estiva di orzo e legumi al sapore di pesto, la zuppa d’orzo con carote e funghi e infine anche un dolce, la torta d’orzo da preparare con il Bimby, ma anche con le semplici fruste elettriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>