Crema di cavolfiori di Cotto e Mangiato

di Ishtar 0



Quando si parla di creme di verdure spesso si storce il naso perchè ci si aspetta sempre qualcosa di poco allettante. La crema di cavolfiori di Cotto e Mangiato invece vi stupirà. Non si tratta della solita vellutata, questa è pensata per i più golosi ed è arricchita con due ingredienti d’eccezione, le mandorle ed il gorgonzola. Inutile dire che l’aggiunta di questi due alimenti renda la crema di cavolfiori irresistibile arricchendola sia in gusto che in cremosità che, infine di un tocco di croccantezza che, in preparazioni di questo tipo non può che essere bene accetta.

Crema di cavolfiori di Cotto e Mangiato


Ingredienti

1 cipolla | 400 gr. cavolfiore | 1 lt brodo vegetale | 20 gr. mandorle a lamelle | peperoncino | 100 gr. gorgonzola

Preparazione

  Tritare la cipolla finemente e metterla a soffriggere in olio evo. Farla dorare ed unire il cavolfiore tagliato a pezzi. Fare insaporire anche questo.

  Unire il brodo vegetale e portare a cottura per 20 minuti. Frullare il tutto, insaporire con del peperoncino.

  Unire il gorgonzola mescolando bene per farlo sciogliere e finire con delle mandorle a lamelle tostate precedentemente in superficie.

La crema di cavolfiori di Cotto e Mangiato è molto semplice da preparare così come tutte le creme di verdura. Si inizia con il soffriggere la cipolla tritata finemente ed unendo il cavolfiore tagliato a pezzi piccoli. Una volta ben rosolato si continua la cottura unendo del brodo, ed a fine cottura lo si frulla con il minipimer fino ad ottenere una crema alla quale unire il gorgonzola, del peperoncino e le mandorle tostate precedentemente.

Se vi piacciono le preparazioni di questo tipo vi consiglio queste ricette: la crema di cavolfiore al curry, leggera e gustosa da gustare calda, la zuppa di cavolfiore e patate ed il riso al curry e cavolfiore, primo piatto saporito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>