5 ricette per cucinare le banane

di Ishtar 0

Le banane costituiscono uno dei frutti più apprezzati, ma spesso ci ritroviamo a doverle consumare in fretta e furia perchè maturate in troppo poco tempo, al punto che diventerebbero immangiabili nel giro di breve. Non tutti sanno, o meglio forse non pensano, che le banane possano essere utilizzate in cucina nella preparazione di sfiziosi ed insoliti dessert. Ecco 5 ricette per cucinare le banane.

Toast con burro di arachidi

Sarà anche un’americanata, ma provate a spalmare una fetta di pancarrè o di pane in cassetta precedentemente tostato con un velo di burro di arachidi e coprite il tutto con delle fette di banana, addentate subito e fatemi sapere se non è una sensazione meravigliosa. In alternativa al burro di arachidi potete utilizzare del miele o della nutella.

Muffin

Per quanto riguarda i muffin vi suggerisco questa ricetta dei dolcetti burrosi alle banane di Benedetta Parodi. Facili da preparare e perfetti sia per colazione che per merenda risultano soffici e golosi. Potete servirli anche come dessert di fine pasto ponendoli in un piatto da portata e accompagnandoli con delle banane tagliate a fette insieme a qualche gheriglio di noce e ad una colata di miele.

Banane fritte

Per preparare le banane fritte, tipica ricetta africana,  procedete così: sbucciatele, tagliatele a fette oblique e cospargetele con dello zenzero. Versate in una padella poco olio e mettere a friggere le banane. Scolatele, fatele asciugare su carta assorbenete e servitele calde.

Waffles

I waffles sono dolci costituiti da una cialda cotta nell’apposita piastra. Seguendo questa ricetta potete preparare la base da farcire poi a piacere. In questo caso vi consiglio di utilizzare del gelato alla vaniglia, del cioccolato fuso, delle mandorle a lamelle e delle banane a rondelle per la copertura. Ottimo dessert di fine pasto.

Banane caramellate

Un dessert super veloce da preparare in 5 minuti sono le banane caramellate con nocciole. Basta tagliarle a fette e farle insaporire in un miscuglio di miele e zucchero fatti caramellare insieme. Da servire nei piatti da portata con una manciata di nocciole tostate tritate e degli stuzzicadenti infilzati.

 

Foto courtesy of Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>