Torta di ceci in padella

di Ishtar Commenta



La torta di ceci, nota anche sotto il nome di farinata, è una preparazione tipica appartenente alla tradizione. So bene che chi abbia letto nel titolo “in padella” avrà iniziato a storcere in naso: la farinata originale, infatti, richiede tempo e pazienza, oltre che la cottura in forno. Prendete questa ricetta come una sorta di alternativa pensata per chi non voglia rinunciarvi nonostante il poco tempo a disposizione da dedicare alla cucina.

Torta di ceci in padella

torta di ceci in padella


Ingredienti

200 g di farina di ceci | 100 g di olio extravergine d’oliva | 300 ml di acqua tiepida | sale e pepe

Preparazione

  Versare la farina di ceci, l’olio, l’acqua ed il sale nel frullatore e lavorare il tutto fino a quando si sarà ottenuto un composto omogeneo e schiumoso. In caso filtrarlo per eliminarla. Adesso fare riposare in frigo per 1 ora.

  Versare in una padella antiaderente poco olio e poi la pastella e farla cuocere poca per volta, fino ad esaurimento del composto.

  Cuocere ogni farinata da ambo i lati e fino a quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie. Gustare calde.

Del resto vi assicuro che il risultato sia molto più sfizioso di quanto si possa pensare. La torta di ceci in padella è una preparazione appartenente alla cucina povera. Non richiede che pochi ingredienti la cui qualità, del resto, fa la differenza. Farina di ceci e olio di oliva sono i veri protagonisti, scegliete solo i migliori. Dimenticavo, si tratta di una ricetta naturalmente senza glutine. Detto questo non vi rimane che mettervi all’opera, la torta di ceci in  padella è ottima per cena servita insieme ad un contorno di verdure saltate in padella o con un’insalata mista. Provate anche le panelle di In cucina con Ale e i bicchierini di gamberi e ceci.