Grissini torinesi senza glutine, ricetta facile senza latte

di Anna Maria Cantarella 0



Sono lo snack sempre perfetto. Friabili e croccanti, i grissini senza glutine sono la merendina ideale e sono ottimi per accompagnare l’aperitivo o l’antipasto di una cenetta al bouffet. La ricetta è perfetta per i celiachi ma vi assicuro che è ottima anche per chi può mangiare di tutto. Inoltre non c’è latte nell’impasto, per cui la ricetta è perfetta anche per chi soffre di intolleranza al lattosio. Immaginateli insieme a un piatto di verdure, di prosciutto e melone, ma anche accanto a preparazioni in brodo o minestre. Insomma, sono buoni in tutte le occasioni!

grissini torinesi senza glutine


Ingredienti

100 gr. farina di riso | 150 gr. amido di riso | 150 gr. amido di mais | 10 gr. zucchero | 15 gr. fibra di inulina | 15 gr. fibra di guar | 300 gr. acqua | 10 gr. miele | 10 gr. lievito di birra | 20 gr. sale | 10 gr. olio evo | 50 gr. lievito naturale gluten free (facoltativo)

Preparazione

   Sciogliete il lievito di birra nell'acqua tiepida e aggiungete l'amido. Impastate tutti gli ingredienti lasciando per ultimo il sale fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

   Stendete l'impasto sulla spianatoia e formate un panetto lungo e schiacciato di circa 5 cm di altezza. Spennellatelo con olio evo. Copritelo con una ciotola capovolta e lasciate lievitare per un'ora.

   Prelevate l'impasto e tagliatelo a pezzetti allungati. Rotolate i pezzetti sulla spianatoia per formare dei grissini di circa 2 cm.

   Cuoceteli in forno ventilato a 200 gradi per circa 20 minuti, fino a quando li vedrete ben dorati. Controllateli dopo 15 minuti perchè a seconda della grandezza dei grissini potrebbe essere necessaria una cottura più veloce.

Nella ricetta dei grissini senza glutine troverete alcuni ingredienti inusuali. Non preoccupatevi perchè non sono difficili da reperire. Si tratta delle fibre di inulina e della fibra di guar, ingredienti che si possono trovare in farmacie e parafarmacie oppure in negozi specializzati nella vendita di prodotti per celiachi. L’inulina e la fibra di guar hanno la caratteristica di rendere più gelatinose le preparazioni e si utilizzano come addensante nelle preparazioni senza glutine.

Al momento in cui acquistate qualunque tipo di farina senza glutine oppure di fecola o di cereali ammessi, assicuratevi che non siano contaminate. Lo stesso vale per il lievito di birra e per il lievito naturale. I grissini si possono arricchire con l’aggiunta di rosmarino, origano e pomodori secchi, olive e cipolle. Si possono preparare anche con un po’ di condimento in più, aggiungendo olio evo fino a 80 ml.

Volete provare altre ricette senza glutine? Vi suggeriamo pizza senza glutine, pane senza glutine, crepes senza glutine. Se invece volete provare i dolci, leggete anche la ricetta della crostata alla frutta senza glutine, muffin cioccolato senza glutine, torta al cioccolato senza glutine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>