Terrina di patate e fagiolini

Spread the love

La terrina di patate e fagiolini, preparazione di Anna Moroni, rappresenta una ricetta particolarmente ricca per via degli ingredienti utilizzati. Ottima sia come antipasto che come secondo appagante, prevede una base di patate lesse e schiacciate ed un interno di uova sode tagliate a fette e di fagiolini lessi.

Terrina di patate e fagiolini

Alla fine dei conti si tratta di una sorta di sformato da destinare a qualsiasi occasione. Va gustato freddo di frigorifero e, come ogni preparazione di questo tipo, se ne consiglia un riposo abbastanza lungo, pari a tutta la notte se possibile. Tra le varie aggiunte del prosciutto cotto a cubetti o del tonno, che riescono a rendere la pietanza ancora più allettante, specie in presenza dei bambini, che solitamente non si accontentano a tavola. Il tocco imperdibile è rappresentato dalla salsina di accompagamento, ottenuta frullando il prezzemolo fresco con dei filetti di acciuga sott’olio. Provate anche il purè di patate e fagiolini, l‘insalata di patate, fagiolini e carote e l’insalata di patate, fagiolini e tonno.

Lascia un commento