Sformato di finocchi

di Fabiana 0



Economico, sano, leggero e veloce da preparare. Lo sformato di finocchi è un contorno molto appetitoso, ma adatto anche a chi pensa in continuazione alle calorie in una pietanza.


Si prepara in poco più di 30 minuti utilizzando tutta la parte del finocchio anche quella più dura che generalmente viene gettata via.

Sformato di finocchi


Ingredienti

due finocchi | formaggio grattugiato - pangrattato o mollica di pane tritata | burro e olio extravergine di oliva , sale e pepe

Preparazione

  Cominciate con il preriscaldare il forno a 180°C. Ora preparate anche i finocchi. Lavate i finocchi e poi asciugateli. Tagliateli con una mandolina e recuperate anche gli scarti di finocchio, poi salateli.

  Ungete con un po’ di burro una teglia adatta per andare in forno. Distribuite il trito di finocchi in uno strato uniforme e omogeneo che non sia troppo spesso. Spolverizzate lo strato con un po’ di formaggio grattugiato, una buona dose di pangrattato e qualche fiocchetto di burro.

  Infornate per 20 minuti e poi togliete dal forno. Aumentate la caloria a 200°C e cospargete il composto con il resto del pangrattato. Aggiungete ancora il sale, un po’ di pepe, un filo di olio extravergine e rimettete la pirofila in forno per altri dieci minuti.

  Trascorso il tempo necessario, togliete lo sformato di finocchi dal forno e poi servitelo ben caldo. Potrete anche arricchire ulteriormente la ricetta aggiungendo anche dei dadini di mozzarella tagliati o aggiungendo anche dei crostini di pane croccanti saltati in padella con olio, sale e pepe.

Il finocchio poi è particolarmente indicato in ogni tipo di dieta: è dissetante, nutriente ed è particolarmente noto per le sue proprietà sgonfianti e digestive.

INSALATA DI FINOCCHI E ARANCIA

FINOCCHI ALLA MEDITERRANEA

FRITTATA DI FINOCCHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>