Parmigiana di carciofi di Cotto e Mangiato

di Ishtar 0



Un secondo piatto gustoso a base di carciofi è questa parmigiana con la ricetta proveniente da Cotto e Mangiato. Si tratta di una pietanza vegetariana, semplice da realizzare ma che con qualche piccolo accorgimento, come la preventiva frittura dei carciofi infarinati e la preparazione casalinga della passata di pomodoro, diventa un piatto da leccarsi i baffi. La parmigiana di carciofi di Cotto e Mangiato risulta sfiziosa anche agli occhi dei bambini; abbondate con il formaggio che tende a diventare filante durante la permanenza in forno e che fa gola a tutti.

Parmigiana di carciofi


Ingredienti

4 carciofi | succo di limone | 3 uova | sale | farina | olio di arachidi per la frittura | 1 cipolla | 1 scatoletta di pelati | parmigiano grattugiato | provolone grattugiato | basilico fresco

Preparazione

   Pulire i carciofi, tagliarli a fette sottili e porli in una ciotola con acqua e succo di limone.

   Versare in una ciotola le uova, sbatterle con un pizzico di sale e infarinare i carciofi, quindi passarli nell'uovo sbattuto e porli a friggere in abbondante olio di arachidi caldo.

   Adesso mettere a sofffriggere in un’altra pentola, 1 cipolla tritata in poco olio. Unire i pelati a pezzi, regolare di sale e fare cuocere, quindi passare quanto ottenuto al mixer.

   Comporre la parmigiana: salare i carciofi fritti quindi creare un primo strato di passata di pomodoro, poi uno di carciofi, del formaggio grattugiato insieme a del provolone, delle foglie di basilico fresco ed ancora carciofi.

   Proseguire con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti e completare con no strato di sugo ed abbondante formaggio grattugiato. Cuocere in forno caldo a 180°C per 10-15 minuti.

La parmigiana di carciofi è una variante della tradizionale parmigiana di melanzane. Come avviene per tutte le preparazioni può essere personalizzata a piacere. Potreste, ad esempio, sostituire il provolone con della scamorza affumicata o della mozzarella, a seconda del sapore che si voglia conseguire. Non solo; ottima è anche la versione bianca del piatto, da ottenere con la besciamella al posto della passata di pomodoro. A questo proposito vi consiglio di provare anche la parmigiana di carciofi light e quella della Prova del Cuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>