Le frittelle di zucchine alla soia dei Menù di Benedetta

di Ishtar 0



Vorrei condividere con voi una nuova ricetta (non mia) delle frittelle di zucchine. Inutile dire che trovandoci in pieno periodo di raccolta delle zucchine è il momento ideale per prepararle. Personalmente sono sempre alla ricerca di ricette che le prevedano perchè avendo degli amici di famiglia che possiedono un orto, non è difficile che mi ritrovi sommersa da questi ortaggi. L’ultima ricetta provata è quella delle frittelle di zucchine alla soia di Benedetta Parodi direttamente dalla trasmissione i menù di Benedetta.

frittelle di zucchine alla soia


Ingredienti

2 zucchine | 200 gr. farina | salsa di soia | birra chiara | aceto di mele | sale e pepe | olio di semi per friggere

Preparazione

  Lavare le zucchine e tagliarle a pezzi. Preparare la pastella mescolando la farina, poca salsa di soia e la birra chiara quanto basta per ottenere un composto denso.

  Tuffare dentro le zucchine e friggerle in abbondante olio di semi caldo.

  Farle dorare ed una volta cotte scolarle su carta assorbente. salarle e peparle

  Servirle accompagnandole con una salsa fatta mescolando dell'aceto di mele e della salsa di soia.

Come preparare le frittelle? Niente di più facile. Sono alla portata di tutti, anche di chi abbia poca dimestichezza con i fornelli. In pratica le zucchine tagliate a pezzi vanno passate in una pastella fatta di farina, birra e salsa di soia e fritte in abbondante olio bollente. Ma non finisce quì, e proprio in questo sta la particolarità della ricetta. Le frittelle vanno servite accompagnate con una salsa di aceto e salsa di soia.

Io le ho trovate davvero molto stuzzicanti anche perchè diverse dalla solite frittelle preparate fino ad ora. Si preparano in poco più di un quarto d’ora e sono perfette anche per i bambini. Magari in questo caso servitele loro senza la salsa, l’aceto potrebbe non piacere. Credo che l’esperimento si possa provare anche con altre verdure ed ortaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>