Frittata di catalogna, noci e ricotta

di Ishtar 0



Non so voi ma mi capita spesso di lessare della catalogna salvo poi non sapere cosa farne, riducendomi, il più delle volte, a proporla semplicemente saltata in padella con aglio e olio. Fino a qualche giorno fa, quando ho scoperto la frittata di catalogna, noci e ricotta di Cotto e Mangiato, un secondo piatto vegetariano ricco e spugnosa, con l’irresistibile nota croccante conferita dalle noci.

Frittata di catalogna, noci e ricotta


Ingredienti

300 g di catalogna | 70 g di ricotta | 6 noci | 5 uova | 1 spicchio di aglio | olio evo | sale e pepe

Preparazione

   Fare sbollentate in acqua bollente salata la catalogna per 10 minuti. Nel frattempo, in una ciotola, lavorare le uova con la ricotta, le noci, il sale ed il pepe.

   Affettare la catalogna e farla saltare in padella con olio e aglio. Eliminare quest'ultimo, quindi unire la catalogna nella ciotola con le uova.

   Trasferire in una padella con poco olio e fare cuocere la frittata fino a doratura da ambo i lati.

Quella di catalogna, noci e ricotta non è la solita frittata. E’ appagante come poche e si presta ad essere servita anche in occasione di un invito a cena. Mi piace molto la consistenza regalata dalla presenza della ricotta la quale rende l’impasto più soffice ed alto e sicuramente più apprezzato dai commensali. La frittata può anche costituire un antipasto sfizioso se servita a quadrotti o a rombi disposti ordinatamente su un vassoio apposito. Infine, nel caso in cui avanzi, si presta a diventare il perfetto ripieno di panini e sandwhices, magari da portarsi dietro per il pranzo in ufficio. Provate anche, sullo stesso genere, la frittata di fagiolini e ricotta e la frittata di spinaci e ricotta al forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>