Broccoli gratinati light, ricetta per Natale

di Anna Maria Cantarella 0



Se anche per il menù di Natale 2013 volete provare qualche ricetta più leggera, per limitare i danni alla linea, oggi vi suggeriamo i broccoli gratinati light. I broccoli sono molto saporiti anche quando vengono soltanto bolliti e conditi ad insalata, ma i broccoli gratinati diventano ancora più buoni. Una gratinatura comune è quella a base di besciamella, parmigiano e pangrattato ma non è esattamente una ricetta light, considerato che la besciamella contiene burro e latte. Ci sono invece molte alternative, che evitano la besciamella (per lo meno la besciamella classica) senza necessariamente rinunciare al sapore.

broccoli gratinati light


Ingredienti

500 gr. broccoli puliti | 150 gr. yogurt magro al naturale | 70 gr. formaggio spalmabile light | sale | noce moscata | 3 cucchiaio parmigiano grattugiato | 3 cucchiaio pangrattato

Preparazione

   Pulite i broccoli, tagliateli a ciuffetti e metteteli in una pentola capiente a bollire con pochissima acqua, giusto per riempire il fondo della pentola. Salate un pochino l'acqua di cottura e fate bollire per 15 minuti al massimo: i broccoli devono essere cotti ma croccanti.

   Preparate la besciamella light. mescolate in una terrina lo yogurt e il formaggio spalmabile. Regolate di sale e aggiungete un pizzico di noce moscata.

   Preparate una teglia da forno ricoprendola con foglio di carta forno. Scolate i broccoli per bene dall'acqua di cottura e disponeteli sulla carta forno.

   Salate i broccoli se necessario e poi versatevi sopra la besciamella in modo che li ricopra tutti. Completate con una spolverata di parmigiano grattugiato e con il pangrattato.

   Cuocete i broccoli in forno per 20 minuti a 200 gradi. Gli ultimi 5 minuti di cottura accendete il grill per far dorare anche la superficie.

Lo yogurt (soprattutto se è magro) mescolato a un formaggio light spalmabile può essere una buona alternativa alla besciamella. Mescolate un vasetto di yogurt magro con due cucchiai di formaggio spalmabile; aggiungete un pizzico di sale e avrete una cremina da utilizzare per i broccoli gratinati al posto della besciamella. Se invece questa idea non vi soddisfa potreste provare una besciamella light. Le alternative sono due: esiste la besciamella Dukan, che è fatta con formaggio spalmabile light e latte; oppure una besciamella senza latte nè burro, che si prepara con una base di brodo vegetale. Certo, chiamarla besciamella non è appropriato. Sarebbe più giusto dire che si tratta di  una salsa bianca che potete utilizzare sulle verdure, ma anche sulla carne. Per ottenere un gusto più intenso, utilizzate l’acqua di cottura dei broccoli (ben filtrata per evitare i grumi) come base e vedrete che i broccoli gratinati light otterranno un sapore e un aroma molto intenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>