Uova mimosa, ricetta base

di Ishtar 0



Le uova mimosa rappresentano uno sfizioso antipasto a base di uova sode e farcite che una volta pronte ricordano nell’aspetto l’omonimo fiore. Nonostante rappresentino una portata ideale da servire in occasione della Festa delle donne, sono perfette per aprire pranzi e cene di qualsiasi tipo, specie nel caso in cui vogliate proporre ai vostri ospiti qualcosa di diverso. Le uova mimosa portano in tavola un tocco raffinato ed elegante, seppur si tratti di una pietanza economica e semplice da realizzare.

Uova mimosa


Ingredienti

4 uova sode | 1 cucchiaio di maionese | 1 cucchiaio di pasta d'acciughe | sale e pepe | prezzemolo fresco | olio evo

Preparazione

  Tagliare in due parti per il lungo le uova sode. Tenere da parte 2 o 3 tuorli, sbriciolare gli altri in una ciotola.

  Mescolarli con la maionese, la pasta di acciughe e il prezzemolo fresco tritato. Unire anche poco olio.

  Ottenuto un composto omogeneo trasferirlo in una sac a poche. Farcire i mezzi albumi e decorare le uova con i tuorli sbriciolati grossolanamente e poco altro prezzemolo tritato.

Le uova mimosa possono essere sono soggette a diverse varianti. Quella che vi propongo in questa sede è la ricetta base che si prepara con pochissimi ingredienti tra i quali la maionese e la pasta di acciughe. Volendo variare un ottimo risultato si consegue con l’aggiunta di tonno sott’olio scolato e sbriciolato. Le uova mimosa vanno preferibilmente consumate in giornata, per poterne apprezzare la freschezza appieno. Provate anche le uova farcite con tonno e maionese, quelle farcite al salmone e le melanzane alle uova, tutte ottime ricette da realizzare in poco tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>