La Cucina Rapida: Girelle alla Tapenade

di Germana Commenta

Tapenade

 

TEMPO: 20 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: bassa |  VEGETARIANA:  si | PICCANTE: no | GLUTINE: si | BAMBINI: si 

Per la rubrica della Cucina Rapida di oggi vi propongo le Girelle alla Tapenade semplici, veloci e gustose. Forse vi chiederete cosa sia la Tapenade, la risposta é piuttosto semplice: si tratta di una salsa francese a base di olive nere, capperi, alici e aglio. Vi ho scritto che si tratta di una salsa francese ma per la precisione é provenzale e l’insieme degli ingredienti, che potrebbe sembrare un pochino “forte”, in realtà da luogo ad un patè dal sapore fantastico. Potrete usarlo infatti sia come crema da spalmare sul pane, oppure come intingolo per un fresco pinzimonio o ancora per ottenere delle profumatissime e golosissime girelle ottime da servire per un aperitivo d’estate. 

Girelle alla Tapenade

Ingredienti per 6 persone:

200gr. di olive nere | 70gr. di filetti di acciuga sott’olio | 30 gr di capperi sott’aceto | succo di mezzo limone | olio extravergine di oliva | 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare | 1 spicchio piccolo di aaglio

LA PREPARAZIONE

  1. mettere nel mixer le olive private del nocciolo, i filetti di acciuga, i capperi sciacquati ed il succo del limone. Azionare il mixer ed aggiungere l’olio evo a filo fino a quando si otterrà una consistenza cremosa.
  2.  


      

  3. srotolare la sfoglia e spalmarvi sopra la crema ottenuta. Arrotolare la sfoglia tagliarla a fettine di 5 mm ed adagiare le girelle così ottenute su una placca da forno mantenendo una certa distanza
  4.  


      

  5. cuocere a 180 gradi per 15 minuti e servire le girelle tiepide
  6.  


    Se la pasta dovesse risultare troppo morbida per essere affettata potete riporla nel surgelatore per 3 minuti, infine se volete potete guarnire le girelle con i semi di sesamo.