Pasticcio autunnale con funghi, zucca e castagne

di Fabiana 0



Quali ingredienti offre l’autunno? Impossibile non pensare alla zucca, ai funghi e naturalmente anche alla castagne. E allora che ne direste di preparare un vero e proprio pasticcio autunnale con funghi, zucca e castagne?

 

Per completare il piatto vi occorre anche della pasta sfoglia: perfetta quella già pronta che spesso si ha in casa praticamente sempre: potrete anche in questo caso preparare una torta rustica unica o in alternativa anche delle miniporzioni da servire singolarmente.

Pasticcio autunnale con funghi, zucca e castagne


Ingredienti

1 confezione pasta sfoglia | 2 cucchiai di purea di castagne | castagne cotte e già pulite - 150 gr. Di zucca - 400 gr. Di funghi misti | Un uovo | burro | Timo - Sale, pepe nero - 2 spicchi d’aglio

Preparazione

  Per preparare la purea di castagne dovrete lessarle in acqua abbondante per circa 30 minuti dopo aver inciso la buccia, poi sbucciarle e poi ridicendole in purea. Lasciatela da parte.

  Prendete la pasta sfoglia già pronta e ritagliate due dischi cercando di ottenere il maggiori diametro possibile. In alternativa create dei mini dischi: ora prendete due dischi di pasta sfoglia e spalmatevi sopra la purea di castagne, ma evitando i bordi e ricoprite con il secondo disco.

  Con un uovo leggermente sbattuto con una forchetta spennellate i bordi creando il bordo di circa un centimetro con la pasta avanzata e lasciatelo aderire al tortino spennellandolo con l’uovo. Sistemate i tortini preparati in frigorifero e preparate il ripieno.

  Ora prendete la zucca e tagliatela a pezzetti, lasciatela soffriggere per un paio di minuti con un cucchiaio di olio e aggiungete anche 3 cucchiai di acqua lasciandola cuocere fino a quando non si sarà del tutto ammorbidita. Friggete anche i funghi e le castagne allineano di una padella con il burro e un paio di cucchiai d’olio. Aggiungete sale, pepe, timo e aglio schiacciato.

  Mescolate tutti gli ingredienti e disponetene prendete metà del composto sui due tortini. Spennellate con il resto dell’uovo la pasta rimasta e lasciate cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa almeno 30 minuti.

  La pasta in superficie apparirà dorata e croccante: ciò significare i tortini sono cotti. Sistemate i funghi fritti sulla superficie della torta rustica.

Il pasticcio con funghi, zucca e castagne è ottimo come antipasto ricco (tagliato a dadini piccoli), come secondo completo ed è perfetto per cena. Potrete anche decidere di personalizzarlo magari variando il tipo di funghi selezionati, oppure di aggiungere anche della mozzarella.

CRUMBLE SALATO DI ZUCCA

CROSTATA CON RIPIENO DI ZUCCA E NOCCIOLE

BURGER DI FUNGHI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>