Finocchi gratinati al forno

di Fabiana 0



Sono buoni e si trovano in tutte le stagioni, contengono solo 9 calorie ogni 100 grammi e sono ricchi di sali minarali: i finocchi sono perfetti in ogni occasione e non solo come ingrediente per l’insalata. I finocchi gratinati al forno con la besciamella rappresentano un piatto molto appetitoso che vede i finocchi proprio come ingrediente principale, ottimo come secondo piatto unico anche per la presenza della besciamella e della mozzarella.

E ci sono molti buoni motivi per mangiare il finocchio: è antiossidante e ottimo contro i radicali liberi, è perfetto come ingrediente detox, è ricco di vitamine ed è depurativo. 

Finocchi gratinati al forno con mozzarella


Ingredienti

4 finocchi con la barba | 100 grammi di mozzarella | 200 ml di besciamella leggera  | Pangrattato | 60 grammi di burro, sale, pangrattato

Preparazione

  Riscaldate il forno a 200 gradi e ne frattempo preparate il burro. Tagliate a tocchetti 40 grammi di burro a temperatura ambiente e lasciate da parte. Preparate i finocchi: lavateli con cura e poi eliminate le guaine più dure ed esterne. Lavatelo ancora e poi tagliatelo a spicchi delle stesse dimensioni.

  Sbollentate tutti i vari spicchi per 5 minuti in un recipiente con acqua salata e poi lasciateli asciugare.

  Nel frattempo preparate una besciamella molto leggera: fate sciogliere 25 grammi di burro all’interno di un pentolino e aggiungete anche della farina setacciata. Mescolate in continuazione in modo tale da non creare dei grumi e diluite con 20 ml di latte caldo. Mescolate, aggiungete anche il sale e poi portate a cottura per circa 5 minuti. Lasciate da parte la vostra besciamella e poi preparate la teglia.

  Imburrate una terrina per il forno e sistemate i finocchi sbollentati all’interno, l’uno accanto all’altro. Spolverizzate i finocchi un pizzico di sale. Distribuite anche la besciamella, altri tocchetti di burro e poi dei granelli di pepe verde, completate con del pangrattato.

  Per arricchire il vostro piatto potrete anche anche aggiungere dei dadini di mozzarella da inserire fra gli spicchi di finocchi sbollentati. Infornate per circa 10 minuti a 200 gradi.

  Sciacquate bene e togliete l’acqua dalla barba dei finocchi, poi tagliuzzatela con le forbicine e spolverizzati i vostri finocchi gratinati con la barba preparata e servire.

È amico dello stomaco e dell’intestino perché agisce sulle contrazioni e sugli spasmi contrastano la formazione di gas e facilitando la digestione. La ricetta dei finocchi gratinati si prepara con finocchi e con besciamella, ma potrete anche aggiungere della mozzarella o dei dadini di formaggio per arricchire ulteriormente il vostro piatto.

VELLUTATA FREDDA DI FINOCCHI

TARTE TATIN CON FINOCCHI E CON ARANCE

SFORMATO DI FINOCCHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>