Crostino con polenta, speck e asiago

di Fabiana 0



Con l’arrivo del freddo torna il desiderio di mangiare della buonissima polenta preparare in casa: economica e invitante, la polenta è un piatto veramente semplice da preparare che potrete gustare appena preparata oppure riassaporare in tante ricette di riciclo.

La maggior parte delle volte avanza sempre qualche piatto di polenta, ma come gustarla? La polenta fredda avanzata è perfetta per la preparazione dei crostoni di polenta, speck e asiago, un vero classico invernale apprezzato soprattutto in inverno.

Si tratta di un piatto unico, semplice da preparare e veramente appetitoso. 

Crostino con polenta, speck e asiago


Ingredienti

400 grammi di polenta | 100 g speck a fette | 100 g formaggio Asiago - burro - sale

Preparazione

  Preparate la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione, con l 1,5 d’acqua e con un cucchiaino di sale: mescolate e stendetela su un vassoio e lasciatela raffreddare. In alternativa tagliate a fette la polenta precotta.

  Lasciatela nel piatto. Imburrate con generosità una pirofila e sistematevi all’interno le fettine di polenta: distribuite su ciascun crostone di polenta anche una polenta una fettina di speck oppure avvolgetelo completamente. Ricoprite lo speck con qualche fettina di formaggio Asiago, particolarmente saporito. Se non vi convince il sapore potrete anche sostituire qualche formaggio dal sapore più leggero.

  Ricoprite lo speck con qualche fettina di formaggio Asiago, particolarmente saporito. Se non vi convince il sapore potrete anche sostituire qualche formaggio dal sapore più leggero.

  Passate la teglia nel forno già scaldato a 200° oppure lasciatela sotto il grill. Dovrete controllare che il formaggio diventi morbido e fuso. Sfornate la pirofila e servite i vostro piatto.

Potrete anche utilizzare il classico panetto di polenta che viene venduta già cotta: in questo caso sarà sufficiente tagliare delle fette piuttosto spesse, ma non troppo da farcire e decorare e poi lasciar cuocere in forno o in padella. Arricchite i vostri crostoni di polenta con le fettine di speck e delle fettine di Asiago. 

MISTO DI LEGUMI E DI POLENTA

POLENTA UNCIA, LA RICETTA CON POLENTA E BURRO

CROSTINI DI POLENTA E DI BRESAOLA

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>