Crocchette di riso e piselli in bianco

di Anna Maria Cantarella 1



Le crocchette di riso e piselli in bianco sono la ricetta giusta per riciclare gli avanzi di riso, ma anche il piatto ideale se state cercando una ricettina per l’aperitivo o per una cena in piedi. Nonostante il fatto che ovviamente si devono friggere, le crocchette di riso e piselli sono anche una ricetta molto semplice da preparare, gustosa e invitante come poche. Provatela se avete avanzi di riso e piselli ma anche se dovete prepararla di sana pianta: vedrete che il tempo impiegato sarà davvero ben speso.

Crocchette di riso e piselli in bianco


Ingredienti

300 gr. riso | 3 uova | 40 gr. grana grattugiato | 30 gr. burro | 100 gr. prosciutto cotto a dadini | 180 gr. mozzarella | una cipolla piccola | olio evo | farina | pangrattato | olio per friggere

Preparazione

  Lessate il riso in acqua salata e scolatelo al dente. Conditelo con il burro e il grana grattugiato e lasciatelo intiepidire. Poi incorporatevi un uovo.

  Soffriggete la cipolla in olio evo, saltate e aggiungete i dadini di prosciutto. Fategli prendere colore e poi aggiungete anche i piselli. Cuocete per 10 minuti o poco più, aggiungendo un cucchiaio di acqua calda per favorire la cottura dei piselli. Fate asciugare tutto il liquido e poi spegnete il fuoco.

  Tagliate la mozzarella a dadini. Preparate due piatti separati con la farina e con il pangrattato. In una ciotolina rompete le due uova rimaste.

  Infarinatevi le mani. Con il riso formate delle pallina della forma di un piccolo uovo. Inserite al centro un cubetto di mozzarella, qualche pisello con il prosciutto. Passate la pallina prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato.

  Friggete le crocchette in abbondante olio, scolatele e servitele. Potete servire le crocchette accompagnandole con salsa di pomodoro leggermente piccante.

Le crocchette di riso e piselli sono il piatto che io preparo più spesso per i picnic e le gite fuori porta. Mi piacciono perchè restano croccanti, perchè sono saporite e perchè a pensarci bene sono anche un piatto completo da tutti i punti di vista. Io le preparo con semplice riso in bianco, piselli saltati in padella e dadini di prosciutto cotto o crudo. Volendo, si potrebbe aggiungere un cucchiaio di besciamella (anche quella già pronta del supermercato) all’interno del ripieno e in questo modo le crocchette somiglieranno di più agli arancini al burro catanesi, che si preparano più o meno così.

Se vi piacciono le crocchette di riso, gli arancini e altre delizie simili, vi suggeriamo le nostre gustose ricette tra cui troverete sicuramente la vostra preferita:

Crocchette di riso allo zafferano
Crocchette con i piselli
Crocchette di riso e verdure con mozzarella
Crocchette di piselli e ricotta al forno
Crocchette di tonno e besciamella
Crocchette di riso avanzato fritte

Commenti (1)

  1. buonissimi chissa se ci sono anche al centro benessere alto adige http://www.belvita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>