Ceci e salsicce, alternativa all’insalata per chi pranza in ufficio

di Roberto 0

TEMPO: 1 ora e 25 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Un robusto piatto unico, ottimo per i pranzi autunnali, leggermente speziato e ricco di profumi, comodo da portare in ufficio, chiuso in un pratico portavivande, è una valida alternativa al panino o alla solita insalatina, si tratta dei Ceci e salsicce.

Si potrebbe definire quasi un’insalata calda, un po’ atipica, ma non vedo a cos’altro si possa associare. I Ceci e salsicce, sono un piatto molto appetitoso, meno pensante di quanto si possa immaginare!

Ceci e salsicce

Ingredienti per 4 persone:

165gr di ceci secchi | 1 foglia di alloro | 4 chiodi di garofano | 1 stacca di cannella | 1L di brodo | 1 cipolla | 1 spicchio d’aglio | un pizzico di timo fresco | 375gr di salsicce piccanti | olio extravergine d’oliva | un ciuffetto di prezzemolo | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Lasciate ammollare i ceci in abbondante acqua per un’intera notte, quindi scolateli, sciacqua teli e poneteli in una pentola capace insieme all’alloro, la cannella, i chiodi di garofano, coprite tutto con il brodo. Fate bollire tutto a fuoco vivo finché i ceci non risulteranno teneri, se occorre aggiungete dell’acqua durante la cottura. Fate attenzione, però, che al termine della cottura resti pochissimo liquido. Terminata la cottura estraete le spezie.

  2. Pelate, pulite e tritate finemente la cipolla e lasciatela appassire in una padella con un po’ d’olio fin quando non diventerà trasparente. Aggiungete l’aglio privo della pelle e il timo e lasciate insaporire per circa 1 minuto mescolando continuamente.

  3. Aggiungete le salsicce e fatela rosolare fin quando non prenderà colore, quindi ponetela in un piatto e tagliatela a fettine spesse un paio di centimetri e poi rimettetela in padella. Adesso aggiungete anche i ceci in padella insieme al liquido di cottura e continuate a cuocere tutto fin quando non sarà ben caldo.

  4. Al termine della cottura, prima di aggiustare di sale, assaggiate la pietanza, quindi disponetela in un piatto da portata e cospargetela con il prezzemolo finemente tritato.

[photo courtesy of SixyBeast]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>