Bollito misto emiliano con verdure

di Fabiana 0



Le temperature si abbassano e quando piove e il tempo è inclemente, l’ideale è dedicarsi alla preparazione di qualche piatto che richieda una lunga cottura: il bollito misto di carne con le versure è un piatto unico particolarmente saporito che richiede dei tempi di cottura che superano le tre ore.

La versione di oggi è quella del bollito misto emiliano con verdure che prevede la presenza del  manzo e del cotechino.

Bollito misto emiliano con verdure


Ingredienti

800 gr. Di muscolo di manzo - cotechino - cappone | Sedano - Carote - 1 Cipolla - Patate - Prezzemolo - Sale

Preparazione

   Lavate e pulite le carote, il sedano e la cipolla: sistemate tutto all’interno di una casseruola con l’acqua e lasciatela bollire. Aggiungete il sale e poi la carne di manzo. Fate cuocere a fuoco basso per almeno un’oretta. Sbucciate anche un paio di patate e tagliatele a tocchetti.

   Aggiungete il cappone lasciando cuocere a fuoco basso e poi aggiungete anche il prezzemolo e le patate tagliate: lasciate cuocere per circa 30 minuti, poi spegnete il fuoco.

   Nel frattempo dovrete preparare anche il cotechino: punzecchiatelo con uno stecchino e mettetelo all’interno di una casseruola con acqua fredda portandolo lentamente ad ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire circa due ore e mezza. Una volta spento il fuoco, lasciate riposare per altri 15 minuti circa.

   Quando la cottura delle carni sarà completata dovrete sgocciolare le carni e le verdure dall’acqua di cottura, affettate anche le carni, sistematele sul piatto di portata con le patate e alle carote servendoli insieme. Servite il vostro bollito con verdure e accompagnatelo con diverse salse.

Potrete anche decidere la carta da utilizzare e potrete anche personalizzare le verdure allo stesso modo.

Potrete anche servire il vostro bollito misto con diverse salse come maionese o senape per renderlo più gustoso. 

POLPETTE DI BOLLITO DI CHEF RUBIO

MELANZANE RIPIENE DI CARNE

PASTICCIO DI CARNE MARINATA IN CROSTA

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>