Polpette di bollito di Chef Rubio

di Fabiana 0



Preparare il bollito è un encomio al riciclo e al risparmio in cucina visto che offre la possibilità di poter preparare un piatto perfetto per la stagione più fredda, ma anche per per poter recuperare parti dell’animale che altrimenti andrebbero perse.

Il bollito praticamente viene preparato in ogni regione d’Italia con qualche leggera variante da una regione all’altra e viene arricchito da condimenti di tipo diverso, dalla mostarda alla maionese a molte altre salse di tipo diverso.

Polpette di bollito di Chef Rubio


Ingredienti

1 kg. bollito misto di vitellone | 3 patate grandi, bollite e schiacciate | menta fresca - capperi | 2 uova | V200 gr. parmigiano reggiano - 100 gr. pangrattato | olio di semi - sale - pepe

Preparazione

  Dopo aver preparato il bollito, preparate un trito a base di sedano, carota, cipolla e pepe in grani. Frullate tutti gli ingredienti con poco brodo: aggiungete anche le uova, i capperi dissalati, la menta un po’ in base ai vostri gusti fino a quando non avrete ottenuto un impasto ben filamentoso che dovrà essere un po’ umido, ma non troppo lento.

  Ora preparate il resto dell’impasto amalgamando a poco a poco un po’ di impasto con il pangrattato, le patate lessate e schiacciate e il parmigiano in base ai vostri gusti.

  Aggiungete il sale e il pepe. Amalgamante e lasciate riposare una notte intera. Il giorno successivo riprendete l’impasto e formate delle polpette leggermente schiacciate: passatele nel pangrattato e poi friggetele un po’ alla volta all’interno di una padella con l’olio di semi caldo.

  Accompagnate le polpette con una salsa verde e una salsa piccante.

Ma come riciclare il bollito il giorno successivo? Lo propone Chef Rubio attraverso la ricetta delle polpette di bollito aromatizzate con menta e arricchite dalla presenza di capperi. La versione proposta è quella delle polpette fritte nell’olio, ma chiaramente possiamo anche rendere la ricetta più leggera scegliendo ad esempio di cuocerle in una teglia al forno.

POLPETTE VEGANE CON SOIA E ZUCCA

POLPETTE PATATE E OLIVE

PASTA ALLA NORMA DI CHEF RUBIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>