Ancora riso: i pomodori ripieni con contorno di patate

di Ishtar 2



Ovvero i pomodori con il riso alla romana. Eh già … oggi ricetta di origine romana. I pomodori ripieni di riso più buoni che abbia mai mangiato.  Devo dire che dopo aver letto la ricetta ero rimasta un pò delusa, non perchè non mi convincesse, a vederli avevano un aspetto delizioso, ma perchè non essendoci altri ingredienti nel ripieno che riso ed erbe aromatiche, tra cui il basilico (per il quale vado matta), ricordo di aver avuto il presentimento che sarebbero venuti un pò “sciapi”. Ed invece, come spesso accade è importante non demordere prima di aver provato ed ecco che ho cucinato dei pomodori ripieni di riso da leccarsi i baffi.

Pomodori ripieni di riso


Ingredienti

500 gr. riso | 12 pomodroi tondi e compatti | 800 gr. patate | una manciata origano | una manciata basilico | 1 spicchio aglio | olio evo | 1 pizzico sale

Preparazione

  Tagliare la calotta superiore dei pomodori per fare il coperchio e mettere da parte. Svuotare i pomodori dalla polpa delicatamente, salarli e metterli a testa in giù per fare perdere loro l’acqua di vegetazione.

  Raccogliere la polpa, passarla e metterla in una ciotola capiente, metterne da parte una ciotolina per condire le patate. Unire il riso, il basilico tagliato finissimo, l’origano, lo spicchio d’aglio e condire con sale e un filo d’olio.

  Amalgamare gli ingredienti al riso e farlo riposare per circa un’ora in frigo. Intanto lavare le patate, sbucciarle, tagliarle a spicchi e sbollentarle per qualche minuto. Preparare la teglia; deve contenere i 12 pomodori e le patate. Scolare e condire le patate con olio, sale, origano e la polpa di pomodoro e distribuirle su tutta la teglia.

  Riempire i pomodori con il riso e disporli nella teglia facendo spazio tra le patate, coprire i pomodori con il coperchio messo da parte. Infornarea a 200° C e far cuocere per circa 45 minuti. Controllare la cottura del riso prima di spegnere il forno.

Sarà per via delle patate che fanno, più che da contorno, da completamento del piatto, dato che vengono cotte nella medesima padella, ma trovo che questo possa considerarsi un vero e proprio piatto unico. I pomodori ripieni di riso con le patate costituiscono un piatto estivo per eccellenza, vegetariano e leggero, da preparare in anticipo e gustare con tutta calma una volta rientrati in casa. Vi consiglio vivamente di provarli.

Commenti (2)

  1. Ma il riso nei pomodori si mette crudo quindi?

  2. @ Ciore74:
    Ciao, si, si mette crudo. Si mette a riposare un’ora circa con la polpa di pomodoro e gli odori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>