Le zuppe di mare: il Brodetto dell’Adriatico

di Redazione 0

Come mi capita spesso quando cerco delle ricette per GingerAndTomato, e spesso poi inizio a cucinare prima di mettermi qui a scrivere, scopro cose nuove. Notizie, informazioni, curiosità, combinazioni di ingredienti e via discorrendo, poi a volte mi capita proprio di trovarmi di fronte a delle verità che proprio non avrei mai immaginato. La tracina si mangia.

Ho iniziato a scrivere le ricette delle zuppe di mare e ho visto che quasi sempre tra i “pesci da zuppa” veniva citata la tracina e così ho iniziato a navigare, che parlando di pesce poi risulta perfetto, e ho scoperto che questa cara amica che speriamo sempre di non incontrare mentre facciamo il bagno è un pesce con cui possono essere preparate moltissime ricette in cucina! Un consiglio generale, che ho trovato da più fonti, è quello di farla pulire per sicurezza dal pescivendolo, visto che il veleno non è mortale ma fastidioso, e quindi meglio non doversi fermare nella preparazione della nostra ricetta a causa di una puntura non desiderata!

Questo Brodetto dell’Adriatico è una delle zuppe più facili da preparare, ci sono pochi ingredienti oltre al pesce, e a parte le cotture un po’ lunghe è una ricetta anche piuttosto veloce. Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>