Tranci di salmone con salsa di verdure allo zafferano

di Roberto 0



Proprio l’altra sera avevo il desiderio di fare una cena semplice, leggera e di gusto. Niente cibi pesanti e un solo piatto che potesse sembrare uscito dalla cucina di un ristorante. Prima di mettermi ai fornelli ho fatto un po’ di mente locale. La mattina avevo acquistato dei bei tranci di salmone e delle verdure fresche. Così cercando di combinare il tutto, mi sono ricordato di una salsa di verdure allo zafferano di cui avevo letto tempo addietro ed è arrivato il lampo di genio! Questa salsa si accoppia perfettamente al salmone! È così, via in cucina a prodigarmi nei Tranci di salmone con salsa di verdure allo zafferano.

Tranci di salmone con salsa di verdure allo zafferano


Ingredienti

4 tranci di salmone | 3 cucchiaio cipolla finemente tritata | 3 cucchiaio costina di sedano finemente tritata | 3 cucchiaio carota tritata | 2 cucchiaio peperone rosso finemente tritato | 2 cucchiaio peperone verde finemente tritato | 1 piccola patata | 1 bustia di zafferano | 1/2 bicchiere di vino bianco secco | olio extravergine d'oliva | sale | pepe bianco da macinare

Preparazione

  Sciacquate i tranci di salmone, scolateli e poi tamponateli con della carta assorbente. Bagnante ogni trancio con un cucchiaio di vino e lasciate a riposare il pesce mentre vi dedicherete al resto della preparazione. Pelate la patata, lavatela e tagliatela a dadini. Fate rosolare in un tegame con un filo d’olio, la cipolla, il sedano e la carota tritati. Quando le verdure si saranno imbiondite, sfumate con il vino rimasto e poi aggiungete la patata.

  Versate due mestoli d’acqua calda, in modo da coprire le verdure a filo. Mescolate e lasciate sobbollire il tutto. Quando la patata inizierà a sfaldarsi e l’acqua di cottura si sarà asciugata di circa la metà, spegnete il fuoco, aggiungete un cucchiaio d’olio e passate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liquida ed omogenea. Se necessario aggiungete dell’acqua calda.

  Una volta ottenuta la crema, riaccendete il fuoco, e lasciate restringere a fuoco basso, dopo aver aggiunto i peperoni tritati. Dopo 3 o 4 minuti, spegnete il fuoco, e sciogliete nella salsa la bustina di zafferano. Aggiustate di sale e lasciate intiepidire la salsa.

  Ora non resta altro da fare che insaporire la carne del salmone con del sale e del pepe bianco e poi metterla a grigliare in una piastra ben calda. Arrostite il pesce, 3 o 4 minuti in funzione dello spessore, su entrambi i lati ed una volta cotto mettete un trancio per porzione, bagnato da uno o due cucchiaia di salsa allo zafferano. Servite il resto della salsa in una salsiera.

I Tranci di salmone con salsa di verdure allo zafferano sono una ricetta di pesce semplice e gustosa, ideali per una cena light e di gusto. Per quanto mi riguarda, vista la mia sicilianità, ho accompagnato i Tranci di salmone con salsa di verdure allo zafferano con un buon bicchiere, fresco e profumato di Grillo, un noto vino bianco siciliano. Ma suggerirei di provare anche un Gewürztraminer altoatesino. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato:lo strudel di salmone e spinaci, il salmone al limone con asparagi o il salmone con crudaiola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>