Ricette secondi piatti pesce, Salmone al limone con asparagi

di Roberto 0



Rientriamo dalle vacanze, e la nostalgia per i bei ristoranti e le meravigliose portate gustate in viaggio potrebbe assalirci improvvisamente. Se si trattasse solo di questo … beh, niente di così grave. Potremo sempre decidere di andare a cena fuori e assaporare una cena deliziosa in uno dei tanti ristoranti della nostra tanto amata città. Ma, ahi me, con i tempi che corrono, abbiamo speso tutto il budget a nostra disposizione per le ferie ed adesso è il momento di fare un po’ di economia. Ebbene, non lasciamoci prendere dallo sconforto! A tutto c’è rimedio. Possiamo sempre fare da noi e una sera metterci in cucina e preparare qualcosa di speciale … come il Salmone al limone con asparagi.

Una ricetta di un secondo piatto di pesce, particolare, raffinata e dai sapori molto intriganti. Un piatto semplice da cucinare, il Salmone al limone con asparagi, non vi farà rimpiangere la cucina degli chef dei ristoranti che avrete visitato durante il vostro girovagare estivo. Una ricetta di pesce, questa del Salmone al limone con asparagi, che vi permetterà di portare in tavola un piatto equilibrato e che comprende anche il giusto contorno. Con il Salmone al limone con asparagi come i filetti di salmone alle erbe, i tranci di salmone al lime, il salmone con crudaiola o il salmone con patate e salsa verde, farete risplendere di gioia gli occhi dei vostri commensali.

Salmone al limone con asparagi


Ingredienti

4 fette di salmone | 12 asparagi | 1 tazzina di vino bianco secco | 3 limoni | 1 cucchiaio di capperi sotto sale | 1 spicchio d'aglio | olio extravergine d'oliva | sale | pepe bianco da macinare

Preparazione

  Lavate le fette di salmone e tamponatele con della carta assorbente. Stendete il pesce su un piatto piano e versate il vino. Spremete il succo di un limone e spargetelo sul pesce. Coprite il piatto e lasciatelo riposare in frigorifero fino al momento della cottura.

  Eliminate la base degli asparagi e raschiate la parte più bassa. Sciacquate gli asparagi e sbollentateli n acqua bollente. Scolateli bene al dente e posateli su della carta assorbente. Sbucciate lo spicchio d’aglio e fatelo imbiondire in una padella con dell’olio, quindi rosolate a fuoco vivo e rigirando spesso gli asparagi in padella. A fine cottura condite gli asparagi con un pizzico di sale ed una spolverata di pepe bianco.

  Sciacquate abbondantemente i capperi quindi strizzateli. Sbucciate un limone e mettete da parte la buccia, eliminate i semi e frullate la polpa insieme ad 3 cucchiai d’olio ed ai capperi fino ad ottenere una salsina omogenea. Sgocciolate le fettine di salmone, scaldate una piastra e arrostite il pesce da entrambi i lati finche non risulterà cotto.

  Adesso distribuite nei singoli piatti tre asparagi a porzione, posate sugli ortaggi la fettina di salmone e poi irrorate il tutto con la salsina al limone. Insaporite il pesce con un po’ di pepe bianco quindi guarnite i piatti con la buccia di limone tagliata a julienne e delle fettine di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>