Ricette pesce: i Gamberetti con salsa Romesco

di Roberto 0



Tempo d’estate, tempo di pesce! È la stagione delle cene al fresco di una terrazza, con pochi amici, una buona bottiglia di vino e qualche piatto a base di pesce da poter gustare sotto il cielo stellato. Come suggerisce in questi giorni la nostra amica Claudia, vi sono tanti tipi differenti di zuppe di mare da poter cucinare in questo periodo, ma se invece siete alla ricerca di un piatto differente, tipo finger food, un comodo stuzzichino dal sapore molto particolare, vi consiglio i Gamberetti in salsa Romesco.

I Gamberetti in salsa Romesco sono una divertente e semplice portata da servire come antipasto o anche per un aperitivo un po’ più sofisticato. Una ricetta di pesce, quella dei Gamberetti in salsa Romesco, da assaporare lentamente, afferrando un gamberetto ed intingendolo nella salsa Romesco e poi, con calma, gustare tutti i sapori, facendo trascorrere un po’ di tempo tra un gamberetto e l’altro. Ora vi lascio con la deliziosa ricetta dei Gamberetti in salsa Romesco.

Gamberetti con salsa Romesco


Ingredienti

32 gamberetti | 4 spicchi d'aglio | 1 pomodoro perino | 2 peperoncini rossi | 35 gr. mandorle mondate | 50 gr. peperoni sott'olio | 1 cucchiaio aceto di vino rosso | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

  Sgusciate i gamberetti, lasciando però le code, sciacquateli e scolateli; posateli, poi, su un piatto piano e cospargeteli con un pizzico di sale. Lasciate riposare i gamberetti in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della salsa Romesco.

  Lavate il pomodoro, asciugatelo, tagliatelo in due parti ed eliminate i semi. Avvolgete gli spicchi d’aglio in carta d’alluminio e disponeteli in una teglia insieme al pomodoro ed ai peperoncini. Lasciate cuocere tutto in forno a 200 gradi per circa 12 minuti, quindi aggiungete le mandorle e lasciate in forno per altri 8 minuti circa.

  Lasciate raffreddare tutto. Mettete le mandorle in un tritatutto e trituratele. Aggiungete la solo la polpa del pomodoro, i peperoncini piccanti privati dei semi, i peperoni sott’olio dopo averli sgocciolati, un pizzico di sale e spremete gli spicchi d’aglio. Versate un cucchiaio d’olio ed uno d’aceto e tritate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio d’acqua.

  Ungete leggermente con dell’olio e fate scaldare una griglia. Spennellate i gamberetti con dell’olio e poi metteteli a cuocere sulla griglia. Lasciate scaldare i gamberi 2 minuti per lato e quando la carne avrà cambiato colore posateli su un piatto da portata. Servite in tavola i gamberi accompagnati dalla salsa Romesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>