Ricette pesce: Gamberetti e verdure alla cinese

di Roberto 6

TEMPO: 1 ora| COSTO: medio-alto| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Non so voi, ma a me, per le feste, è capitato spesso di mangiare a base di carne, e ad essere sincero in questi giorni mi sono un po’ scocciato, ed il desiderio di assaporare del pesce, mi ha spinto ad acquistare dei gamberetti surgelati. Perché? Forse un po’ per pigrizia, visto che è facile trovare del pesce surgelato nel supermercato sotto casa; ed un po’ a causa del cattivo tempo che mi faceva sospettare di non trovare del pesce del tutto fresco al mercato.

Fatto sta che sono tornato a casa con la mia spesa di gamberetti surgelati e non avevo proprio idea di come poterli cucinare. I gamberetti surgelati, non hanno molto sapore quindi necessitava una ricetta che potesse supplire alle mancanze della materia prima. Inizialmente avevo pensato di fare delle frittelle di gamberetti, ma poi ho deciso di evitare la frittura. Infine mi sono ricordato che tra le ricette di pesce, che avevo messo da parte con lo scopo di provale un giorno o l’altro, cera quella dei Gamberetti e verdure alla cinese.

Gamberetti e verdure alla cinese

Ingredienti per 4 persone:

450gr. di gamberetti anche surgelati | ½ peperone verde | 1 grossa cipolla | 1 tazza di germogli di fagioli in scatola | 1 costina di sedano bianco | 2 cucchiai di salsa di soia | 2 cucchiai di sherry | 1 cucchiaino di maizena | ½ tazza di brodo | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Fate scaldare un pentolino con dell’acqua, e quando l’acqua sarà calda mettete a scottare per pochi istanti i gamberetti, quindi scolateli e passateli sotto un getto d’acqua fresca. Sgusciate tutti i gamberetti lasciando solamente le code. In una ciotola mescolate la salsa di soia e lo sherry, emulsionateli per bene e poi mettevi a marinare per circa 15 minuti i gamberetti sgusciati.

  2. Nel frattempo pulite la cipolla il peperone ed il sedano, lavateli e tagliateli a julienne. Quando avrete pronte tutte le verdure, fate scaldare due cucchiai d’olio in una padella e mettete ad appassire la cipolla, poi aggiungete il peperone ed il sedano e lasciateli rosolare per 5 minuti.

  3. Al termine della cottura delle verdure, toglietele dalla padella e saltate nell’olio rimasto i gamberetti. Dopo pochi minuti rimettete la verdure in padella, aggiungendo anche i germogli di fagioli e la maizena, precedentemente sciolta nel brodo, condite con un pizzico di sale e lasciate cuocere a fuoco vivace per altri 5 minuti e poi servite molto caldi in tavola.

[photo courtesy of Serge Baumeler]