Pane tedesco di Sara Papa

di Fabiana 0



Si chiama pane tedesco perché è ricco di semini che lo rendono semplicemente delizioso: alla farina integrale si uniscono i semi di zucca, i semi di papavero, i semi di sesamo. Il risultato è un tipo di pane particolarmente gustoso e croccante e oggi proponiamo la ricetta del pane tedesco di Sara Papa, maestra panificatrice che propone ricette deliziose che riescono sempre perfettamente.

 

Una volta preparato, il pane tedesco può essere servito come un pane qualsiasi e servito a pranzo o magari ottimo anche come panino da farcire con affettati. 

Pane tedesco di Sara Papa


Ingredienti

500 gr di farina integrale | 300 ml di acqua | 150 gr i lievito madre | 15 gr di olio di semi | 10 gr di miele di castagno | 15 gr di semi di sesamo - 20 gr di semi di zucca - 10 gr di semi di papavero - 10 gr di sale

Preparazione

  Preparate l’impasto facendo sciogliere il lievito madre all’interno dell’acqua tiepida. Mescolate e poi aggiungete l’olio di semi e il miele e poi aggiungete anche la metà della farina. Aggiungete anche i sale, i semini di sesamo, i semi di zucca, i semi di papavero.

  Potrete anche variare leggermente la quantità dei semi proposta anche per venire un po’ incontro ai vostri gusti. Aggiungete anche il resto della farina fino a quando il composto non sarà diventato ben compatto, ma sempre morbido. L’impasto praticamente è pronto: dovrete lasciarlo riposare all’interno di una ciotola unta con l’olio  per almeno 30 minuti.

  Al momento opportuno, dopo che sarà terminata la prima parte della lievitazione, dovrete conferire al pane la forma che preferite. A questo punto lasciatelo lievitare fino al suo raddoppio. Saranno necessarie anche 8 ore, ma naturalmente dovrete continuamente tenere sotto controllo l’impasto.

  A lievitazione ultimata, preriscaldate il forno a 200 gradi e poi completate la preparazione del pane.

  Praticate dei tagli sul pane e poi infornate solo quando il forno avrà raggiunto la temperatura predisposta e lasciate cuocere per soli 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, abbassate la temperatura a 180°e lasciate cuocere per altri 30 minuti.

È ottimo anche come base ideale per una bruschetta grigliata con del pomodoro o con tanti ingredienti diversi.  Potrete anche personalizzare un po’ la ricetta del vostro pane tedesco variando il quantitativo e la qualità dei semi previsti in base ai vostri gusti.

TORTA SALATA CON AVANZI DI PANE

RICETTA PANZANELLA NAPOLETANA

CASATIELLO DI ANTONIO MARTINO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>