Fagottini di speck e provola affumicata

Spread the love

I fagottini di speck e provola affumicata rappresentano uno sfizio salato di grande gusto. A base di pasta lievitata preparata con farina di segale e farro, risultano rustici quanto basta per accogliere un ripieno altamente saporito costituito dall’accoppiata tra lo speck e la provola affumicata profumato dall’aggiunta del basilico fresco. Si tratta di una preparazione perfetta da proporre in occasione di una cena informale con amici, magari a base di pizza e calzoni.

Fagottini di speck e provola affumicata

La ricetta è di Gabriele Bonci, che rappresenta una garanzia in fatto di lievitati. Proprio per questo la preparazione prevede una lunga lievitazione di almeno 18 ore: iniziate dunque a pensare ai fagottini almeno il giorno precedente. Inutile dire come potrete variarne il ripieno in base ai vostri gusti optando anche per delle verdure con scamorza affumicata, per ottenerne una versione vegetariana. Provate anche, a questo proposito, la brioche salata con provola affumicata, i fagottini di speck al formaggio di Cotto e Mangiato e i fagottini di salmone ripieni di ricotta.

Lascia un commento