Hummus: Salsa orientale “low fat”

di B.Raccah 3

hummus-2.jpg

Questa è una delle più famose salse mediorientali, la sua origine si perde nella notte dei tempi. Ha il pregio nella semplicità dell’esecuzione e nelle caratteristiche salutari degli ingredienti che la compongono. L’elemento principe del hummus è il cece, il terzo legume prodotto nel mondo dopo il fagiolo e la soia, ha origini remote risalenti all’epoca dell’antico Egitto. Oggi il cece viene ancora coltivato in India ed in Pakistan. Come tutti i legumi ha una elevata quantità di proteine, contiene una percentuale di grassi molto bassa e soprattutto e ricco di minerali come il ferro, il magnesio, il potassio ed il fosforo.

Ingredienti:

  • 250 grammi di ceci
  • 5 cucchiai di succo di limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di tehina (salsa di semi di sesamo)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di paprika (pepe rosso)

Suggerimento: Vi consigliamo di usare dei ceci secchi e di metterli in acqua per una notte, la mattina sciacquateli e metteteli in una pentola dove c’è già dell’acqua in ebollizione, lasciateli per 50 minuti. Ora sono pronti per la preparazione.

Procedimento: Innanzitutto sbucciateli poi frullateli con il limone, l’aglio schiacciato, la tehina e l’olio, aggiungendo 2 cucchiai dell’acqua di cottura dei ceci. La vostra salsa di hummus è pronta, spruzzate sopra la paprika, guarnite con il prezzemolo ed un cucchiaino di olio extra vergine.