Mousse al cioccolato bianco e peperoncino, per un San Valentino piccante

di Ishtar Commenta



Come in molti sanno la cioccolata avrebbe un forte effetto afrodisiaco. Contiene infatti una sostanza chiamata  teobromina che agirebbe sul sistema nervoso aumentando, tra gli altri, il desiderio sessuale. Quello che so con certezza è che su di me ha il potere di far tornare il buon umore, donandomi una buona predisposizione sia verso me stessa che verso gli altri. Inoltre la cioccolata favorirebbe la produzione di serotonina, che attenuerebbe il dolore e donerebbe una sensazione di tranquillità interiore non indifferente. Se aggiungiamo che anche il peperoncino (sarà solo una credenza popolare?)  è considerato un alimento afrodisiaco ecco che avrete la spiegazione di tutto il preambolo.  Tutto questo  per “giustificare” il dolce di oggi: la mousse di cioccolato bianco e peperoncino.

Mousse al cioccolato bianco e peperoncino


Ingredienti

125 gr. cioccolato bianco | 1 tuorlo | 2 albumi montati a neve | 1 gr. peperoncino in polvere | 100 gr. panna montata

Preparazione

  Preparare la mousse facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria, unire il tuorlo, il peperoncino e lasciare raffreddare.

  Quindi incorporare gli albumi montati a neve e la panna montata e porre in frigorifero per un'ora.

Se non avete ancora pensato a quale dessert servire a fine cena di San Valentino, vi consiglio assolutamente questa mousse. Oltre al fatto di essere golosissima donerà alla vostra serata quel pizzico in più che non guasta. Ovviamente ogni occasione è buona per prepararla, omettendo il peperoncino sarà perfetta anche come dolce per i vostri bambini. Potete aromatizzarla all’arancia o aggiungere del liquore di vostro piacimento, aggiungere del cioccolato fondente fuso o della granella di mandorle o ancora servirla con un’insalata di frutta fresca esotica. Potete servirla direttamente nelle coppe oppure farcire dei bignè, delle cialde o dei cannoli magari preparati direttamente con le vostre mani procedendo così:

Per i cannoli

50 gr di burro
50 gr di albumi
40 gr di farina
10 gr di cacao
50 gr di zucchero
Lavorare tutti gli ingredienti per il cannolo nel frullatore fino a ottenere un composto omogeneo. Stendere quattro rettangoli sottilissimi di pasta su un foglio di carta da forno e far cuocere a 180°C per due minuti. Tirare fuori dal forno e, quando sono ancora caldi, dare loro la forma di un  cannolo. Farcirli con la mousse, sistemarli al centro del piatto e guarnire a piacere.