Grigliata mista per Ferragosto

di Ishtar 0

La grigliata fa parte di un rito estivo intramontabile. Non si perde occasione per cimentarsi con il barbecue, per dare vita a pranzi e cene interamente cotti alla griglia. Chi non trascorrerà il ferragosto sulla spiaggia molto probabilmente darà libero sfogo alla voglia di cucina alla brace, un vero piacere per gli appassionati. A primo impatto non sembrerebbe ma sulla griglia si può spaziare dalla carne al pesce, dalle verdure alla frutta, creando anche dei golosi dessert. Qualche consiglio per una grigliata mista degna di un giorno di festa?

Innanzitutto, qualsiasi sia l’ingrediente prescelto, acquistateli freschissimi e di ottima qualità. Ciò perchè la cottura alla brace è una cottura leggera, è vero, ma che mette in risalto il sapore autentico di carne, pesce, verdure e di qualsivoglia ingrediente. Iniziamo con le verdure? Bene: un ottimo contorno è costituito dalle patate grigliate: sbucciatele, tagliatele a spicchi e lessatele in acqua bollente per non più di 5 minuti. Scolatele, asciugatele su carta assorbente e grigliatele 5 minuti per ogni lato. Il condimento ideale è con sale e rosmarino. Ottimi sono anche i pomodorini ciliegia grigliati da servire come accompagnamento alla carne.

A questo proposito immacabile è il pollo. Acquistate dei galletti teneri e irrorateli con una classica marinata a base di cipolla e aglio tritati finemente, vino bianco, olio evo, succo di limone sale e rosmarino e del peperoncino se vi piace, e dopo qualche ora grigliateli. Un classico invece è la carne di maiale o la costata di manzo condita con salsa barbecue. Anche gli amanti del pesce possono usufruire di questo pratico metodo di cottura, provate a cuocere alla griglia dei filetti di merluzzo precedentemente spalmati di burro aromatizzato e conservati in frigo avvolti in carta di alluminio per un paio di ore e serviteli accompagnati da spiedini di verdure o pannocchie grigliate.

E per finire in dolcezza passiamo alla frutta. L’ananas è il frutto che meglio si presta alla cottura alla brace perchè con il calore tende a perdere la maggior parte dei suoi liquidi ed allo stesso tempo si caramella in superficie. Consumatelo al naturale, irrorato di maraschino o come ingrediente principale di un fresco tiramisù. Anche le pesche risultano irresistibili alla griglia, accompagnatele con qualche pallina di gelato ed un trito di pistacchi.

Foto courtesy of Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>