Frittelle di mele al Marsala

di Anna Maria Cantarella 0



Tipiche del periodo di Carnevale ma praticamente perfette in qualsiasi periodo dell’anno, le frittelle di mele al Marsala sono un dolce veloce e facile, gustosissimo e sfizioso, che non richiede tanto tempo di preparazione e il cui risultato è eccezionale. Per prepararle serve solo la pazienza di dedicarsi alla frittura, che nel caso dei dolci di Carnevale è quasi un obbligo, perché per il resto il procedimento è semplice.

frittelle di mele al Marsala


Ingredienti

5-6 mele | 300 gr. farina 00 | 2 uova | 2 tuorli | 30 cl. Marsala | 2 limoni non trattati | una bustina di lievito per dolci | un baccello di vaniglia o una bustina di vanillina | zucchero semolato per decorare | olio per friggere | sale

Preparazione

  Mettete le uova e i tuorli in una ciotola, unite i semi della bacca di vaniglia, la farina setacciata con il lievito, un cucchiaio di zucchero semolato, un pizzico di sale e mescolate con una frusta a mano, fino ad ottenere una pastella densa.

  Aggiungete a filo il Marsala fino ad ottenere un composto molto omogeneo. Fate riposare la pastella per almeno 1 ora coperta da pellicola.

  Sbucciate le mele, eliminate il torsolo con l'apposito attrezzo. Tagliate le mele a fette rotonde e regolari un po' spesse e bagnatele subito con il succo di limone per non farle annerire.

  Immergete le fette di mela nella pastella preparata una per volta, friggetele man mano in abbondante olio caldo, quindi scolatele su carta da cucina. Spolverizzate con zucchero e servite ben caldo.

La ricetta delle frittelle di mele prevede solo due fasi: preparazione delle mele e preparazione della pastella, che deve essere consistente e fatta con le uova e il lievito. E’ necessario che sia così perchè si tratta di un fritto che alla fine deve avere una copertura croccante e consistente. Per ricavare le mele dalla forma giusta procuratevi uno di quegli attrezzi che tolgono il torsolo alle mele, in questo modo avrete delle fette di mela perfettamente tondeggianti come ciambelle con il buchino al centro. Esiste anche una variante delle frittelle di mele e uvetta, ma in questo caso le mele si tagliano a dadini e le frittelle sono più simili a polpettine dolci, ricoperte di zucchero a velo. Potreste anche provare a sperimentare le frittelle di mele light al forno ma siamo certi che il sapore non sarebbe lo stesso. Una volta l’anno, vale la pena farsi tentare dalla frittura.

Se invece volete provare altre ricette per frittelle di Carnevale, vi suggeriamo: frittelle di Carnevale alle mele con il Bimby, frittelle di Carnevale con ricotta e mele, frittelle di mele a pezzetti e cannella, frittelle di mele ed ananas.

Photo Credits | Varran / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>