Bocconcini di datteri allo speck

di Ishtar 0



So che sono in molti quelli che a Natale si ritroveranno in casa all’ultimo minuto con ancora da scegliere l’antipasto. Io sono una di quelle, ad esempio. Mi concentro fin troppo sulle altre portate dimenticando di prestare la giusta attenzione a quelle che apriranno il pranzo. Però ce n’è uno che mi sento di consigliarvi fin d’ora, perchè potrebbe essere definito l‘antipasto di Natale last minute: i bocconcini di datteri allo speck. Niente di più semplice da preparare, dovrete solo procurarvi dei datteri, del camembert, del gorgonozola, delle noci e dello speck.

bocconcini di datteri allo speck


Ingredienti

una ventina datteri | 150 gr. camembert | 100 gr. gorgonzola | una ventina gherigli di noce | 10 fettine speck | 1 cucchiaio panna fresca

Preparazione

  Versare nel boccale del frullatore il camembert, il gorgonzola e la panna. Frullarli e ridurli in crema. Conservarla in frigo.

  Nel frattempo dividere in due i datteri, riprendere la crema, farcirli con un cucchiaino di crema ed un gheriglio di noce.

  Richiuderli ed avvolgerli con una fettina di speck. Tenerli chiusi con uno stuzzicadenti. Conservarli in frigo fino al momento di servirli.

I bocconcini di datteri allo speck non richiedono cottura e pertanto sono pronti in una decina di minuti. Ecco un antipasto che davvero si può improvvisare all’ultimo minuto. La preparazione è super semplice: si parte dalla crema di formaggi, ossia il camembert, il gorgonzola e la panna, e si frullano insieme. Si trasferisce il composto in frigo, giusto il tempo di procedere al taglio dei datteri.

Quindi questi vanno farciti con un cucchiaino di crema, con un gheriglio di noce, richiusi, ed avvolti in una fettina di speck. Per tenerli chiusi, utilizzate dei semplicissimi stuzzicadenti. Questi bocconcini di datteri fanno sicuramente una splendida figura in tavola, oltre a costituire dei sfiziosissimi finger food, ideali da gustare in attesa di inziare con la cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>