Torta pere e gocce di cioccolato

di Ishtar 0



Cioccolato e pere: matrimonio perfetto che va a caratterizzare il dolce che vi propongo oggi, una torta alta, soffice, perfetta sia per la colazione che per la merenda e pronta a stupire. La torta pere e gocce di cioccolato rappresenta un tripudio di golosità: umida al punto giusto, si presta all’inzuppo nel latte. Può anche andare a costituire l’accompagnamento perfetto per il caffè di fine pasto. Non c’è occasione nella quale non risulti gradita: provate a servirla a quadrotti nell’ambito di una festa di qualsiasi genere.

torta pere e gocce di cioccolato


Ingredienti

300 gr di farina | 125 di yogurt | 100 ml di latte | 80 ml di olio di semi | 3 uova | 70 gr di zucchero | 3 pere | 1 bustina di lievito per dolci | sale | 100 gr di gocce di cioccolato

Preparazione

  Montare lo zucchero con le uova in una ciotola capiente. Unire il latte, l'olio, lo yogurt e mescolare ancora. .

  Unire adesso la farina setacciata con il lievito e le pere, sbucciate e tagliate a cubetti.

  Unire all'impasto le gocce di cioccolato e trasferire in uno stampo imburrato ed infarinato. Porre in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Le gocce di cioccolato (a proposito, abbondate pure) vanno a costituire la “ciliegina sulla torta”. La loro croccantezza andrà a scontrarsi dolcemente con la morbidezza delle pere, regalando sensazioni paradisiache ad ogni morso. Il dolce che ne viene fuori è, infine, ideale per i bambini i quali spesso si mostrano restii nei confronti della frutta.  Adesso che le pere torneranno a fare la loro gradita comparsa sulle tavole, non sottovalutatele: rappresentano l’ingrediente ideale per tutta una serie di preparazioni. Provate anche

Torta pere e cocco

Torta ricotta pere e cioccolato

Torta al cioccolato e pere senza glutine

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>