Torta ricotta, pere e cioccolato

di Anna Maria Cantarella 0



La torta di ricotta, pere e cioccolato è il dolce perfetto per la colazione. Io lo trovo talmente buono – e facile da fare – che lo preparerei sempre, per avere ogni giorno una fetta di dolce da mangiare con il caffellatte. Stranamente, a dispetto delle apparenze, non è neanche troppo calorico perchè la ricotta è uno dei formaggi meno grassi che si possano utilizzare nei dolci; non c’è burro e bastano solo due uova. Insomma, provate a preparare questa torta di ricotta e pere anche se siete a dieta o state cercando di ridurre le calorie. Ogni tanto una leggera tentazione golosa ci vuole, fa bene anche all’umore.

torta ricotta, pere e cioccolato


Ingredienti

300 gr. farina | 300 gr. ricotta | 250 gr. zucchero | 2 uova | 2 pere | 150 gr. cioccolato fondente | una bustina di lievito per dolci | sale

Preparazione

  In una ciotola, unite la ricotta e lo zucchero. Separate i tuorli delle uova dagli albumi. Aggiungete i tuorli alla ricotta e montate con le fruste elettriche fino a quando tutto non sarà ben amalgamato.

  Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale, fino a quando non abbiano raggiunto una consistenza chiara e spumosa.

  Unite la farina setacciata con attenzione al composto di ricotta. Aggiungete delicatamente gli albumi montati, avendo cura di amalgamare il tutto con movimenti delicati dal basso verso l'alto.

  Aggiungete il lievito. Infine, tagliate le pere a pezzetti e il cioccolato fondente in piccole scagliette e unito tutto all'impasto già preparato.

  Scaldate il forno a 180 gradi. Ponete l'impasto in una teglia imburrata e infarinata e cuocete in forno per 30-40 minuti.

Non immaginate un cheesecake o un dolce a strati di crema. La torta di ricotta, pere e cioccolato è un dolce morbido da colazione o da merenda. Perfetto per i bambini e per i grandi. La ricotta si aggiunge all’impasto per renderlo soffice e leggero, le pere danno un dolce gusto di frutta e il cioccolato è il tocco finale di golosità che rende questo dolce davvero irresistibile.

Se avete in mente un dessert di fine pasto, magari da servire accompagnato da una pallina di gelato, potreste pensare di glassare la torta di ricotta e pere. Una glassa al cioccolato lo renderà un dolce buono e bellissimo da vedere. Potete realizzare una ganache al cioccolato (cioccolato fondente e panna fresca, in dosi uguali – ad esempio 250 grammi – da sciogliere insieme) oppure una glassa solida, da realizzare con cioccolato fondente e zucchero in uguali dosi (200 grammi). Ricordate che la ganache resta lucida, la glassa solida si indurisce e ha un aspetto opaco. Se infine vi basta una decorazione più semplice, un solo ciuffo di panna montata è più che sufficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>