Tiramisù alla ricotta dei Menù di Benedetta

di Ishtar 0



Oggi vorrei proporvi un dolce che avevo già preparato altre volte ma che ho voluto tentare nella versione di Benedetta Parodi, ossia il tiramisù alla ricotta. Non fraintendiamoci, io adoro il tiramisù tradizionale, quello con il caffè ed il mascarpone per intenderci, è in assoluto uno dei miei dolci preferiti, ma allo stesso modo mi incuriosisce tutto ciò che contiene la ricotta, è più forte di me, devo sempre testare di persona, e poi, diciamo la vertà, quanto è bello sperimentare?

Tiramisù alla ricotta dei Menù di Benedetta


Ingredienti

75 ml caffè | cannella | 375 gr. ricotta | 225 gr. yogurt greco | 60 gr. zucchero a velo | pavesini | cacao amaro in polvere o scaglie di cioccolato

Preparazione

  Aggiungere la cannella al caffè ed amalgamare. In una ciotola lavorare la ricotta con lo zucchero a velo e unire lo yogurt fin quando si ottiene una crema senza grumi.

  Porre sul fondo di una pirofila uno strato di pavesini imbevuti nel caffè. Coprire con la crema e proseguire con i pavesini.

  Proseguire fino ad esaurimento degli ingredienti efinire con uno strato di crema ed una spolverata di cacao amaro in polvere (o con delle scaglie di cioccolato).

  Riporre in frigo e conservare per almeno un paio di ore prima di servire.

Definire quello dei Menù di Benedetta un tiramisù potrebbe essere azzardato, insomma, è vero che preveda l’utilizzo sia del caffè che dei pavesini, in molte versioni sostituti ideali dei savoiardi, ma è la farcia quella che fa la differenza, essendo a base di ricotta e yogurt greco aromatizzati alla cannella. Un dolce goloso, allettante insomma, ma non propriamente un tiramisù.

Ciò che conta comunque è che si tratta di un dessert molto più leggero del primo con buona pace di chi magari in questo momento sta lottando con i chili di troppo. Facile da preparare, abbiate l’accortezza di farlo con un certo anticipo e di lasciarlo riposare in frigo per almeno un paio di ore anche se il giorno dopo è ancora più buono. Altre ricette sul tema? Il tiramisù al te verde, sempre dalla trasmissione ed il tiramisù alle fragole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>