Tiramisù al limone, una sfiziosa variante

di Filomena Commenta



tiramisù limone sfiziosa variante

Cosa prepariamo oggi di buono? Visto che è sabato sarà meglio viziarci un pò con un dolce golosissimo. Cosa facciamo? Un buon tiramisù al limone, una variante davvero molto particolare. In realtà il sapore ricorderà molto quello classico al cacao, visto che la base sarà quella, ma l’utilizzo del limone e della ricotta renderà il dolce diverso dal solito. Come ben saprete per preparare un tiramisù non ci vuole molto. La fase più delicata che generalmente affrontiamo è quella di sbattere le uova e montarle poi con il mascarpone ma nella ricetta di oggi non le utilizzeremo. Quindi sarà ancora più semplice.

Tiramisù al limone


Ingredienti

1 limone | 500 gr. mascarpone | 125 gr. ricotta | 1 bustina zucchero vanigliato | 50 gr. zucchero | 250 gr. panna fresca | 300 ml caffè | 4 cucchiaio liquore al caffè | 200 gr. savoiardi | 50 gr. cioccolato fondente | 2 cucchiaio cacao in polvere

Preparazione

  Laviamo e grattugiamo un limone. Lo dividiamo a metà e poi spremiamo il succo. Mescoliamo lo zucchero insieme al mascarpone, la ricotta e la scorza grattugiata e lo zucchero vanigliato.

  Montiamo la panna a neve ferma e poi la uniamo alla crema. Aggiungiamo il caffè insieme al liquore.

  In un piattino mettiamo il caffè (metà dose) e il liquore: imbeviamo i savoiardi. Sistemiamo i biscotti per uno strato intero.

  Distribuiamo metà della crema sui biscotti. Copriamo con un altro strato di savoiardi e poi bagniamo con il caffè nuovamente. Facciamo poi un altro strato di crema.

  Facciamo riposare in frigo per almeno un paio di ore. Sulla superficie del tiramisù grattugiamo delle scaglie di cioccolato.

  Concludiamo la preparazione spolverizzando con il cacao.

Il tiramisù è sicuramente uno dei dolci più amati e quindi per non mangiarlo sempre allo stesso modo oggi abbiamo deciso di consigliarvi una sfiziosa variante. Vi consiglio, se volte completare il dolce in grande stile, di decorare alla fine con delle praline di cioccolato magari a forma di cuoricino in modo da rendere il tiramisù bello anche da vedere. In alternativa se volete divertirvi potrete montare della panna e metterla in una sacca di pasticcere: decorate poi a vostro piacimento.

Filomena Procopio