Ricette dolci veloci: pere caramellate in crosta

di Claudia 0



E per oggi una ricetta con le pere! Questo frutto, molto dolce e zuccherino, non viene utilizzato moltissimo nei dolci, fatta eccezione per l’abbinamento pere e cioccolato… infatti a pensarci le pere le troviamo addirittura sulle pizze, famosissima quella pere e gorgonzola infatti, e infatti l’abbinamento con il formaggio, praticamente con ogni tipo e qualità di formaggio, è noto a tutti, e molto spesso anche negli assaggi di salumi, formaggi e miele troviamo proprio le conserve alla pera. Ma come mai un frutto così saporito e che troviamo in ogni periodo dell’anno, a seconda delle qualità delle diverse coltivazioni di pere, non viene utilizzato per le preparazioni dolci? Chissà, io per prima non mangio spesso questo frutto e di conseguenza comprandolo poco lo utilizzo poco in cucina, ma questa ricetta devo dire che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca e vi consiglio di provarla al più presto!

Pere caramellate in crosta


Ingredienti

600 gr. pasta sfoglia già pronta | 1 uovo | 70 gr. zucchero | 7 pere piccole | 80 gr. confettura di albicocche | cannella in polvere | burro

Preparazione

  Dividete la pasta sfoglia in due porzioni. Stendetene una fino ad avere uno spessore di circa 2 mm e le dimensioni di 10x30 cm e stendete invece l'altro foglio dello stesso spessore ma con dimensioni di circa 12x32 cm. Sistemate le due sfoglie su due placche separate e mettetele in frigo.

  Sbucciate le pere e tagliatele a pezzetti, quindi cuocetele in una padella antiaderente con lo zucchero e una noce di burro, mescolando fino a quando saranno caramellate e tenere. Toglietele dal fuoco, cospargetele con una presa di cannella e lasciatele a scolare.

  Tirate fuori la sfoglia dal frigo e cospargete con una spennellata dell'uovo sbattuto il rettangolo più piccolo. Spalmate la confettura alle albicocche e poi sistemate al centro le pere, lasciando liberi i bordi.

  Adagiate la seconda sfoglia sulla prima, sigillando i bordi. Spennellate ancora con l'uovo e riponete in frigo per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 180°. Tirate fuori il dolce, spennellatelo ancora con l'uovo quindi infornatelo per circa 40 minuti. Servite tiepido.

Questo è il classico dolce veloce che potete preparare prima di una cena, mentre nel frattempo sistemate la tavola e andate a prepararvi. La prima parte è rapida, tagliare la sfoglia e caramellare le pere, in tutto ci vogliono una decina di minuti e poi mentre aspettate che scolino le pere potete fare qualcosa. Riempite la sfoglia ed ecco che nei 30 minuti in cui il dolce riposa in frigo potete fare la doccia, e poi ancora con l’accappatoio infornate e nei 40 minuti rimanenti vi preparate e completate la tavolata con gli ultimi accorgimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>