Ricette dolci, profitteroles di fichi

di Ishtar 0



Io adoro i profitteroles, sono uno dei miei dolci preferiti. Una montagna di crema ganache da mangiarla con gli occhi, e poi una piramide di bignè pieni di panna montata, un sogno! Di recente, però, approfittando dell’abbondanza di fichi, ho voluto sperimentare i profitteroles di fichi, una ricetta di Anna Moroni, appuntata sul mio quaderno di ricette tempo fa e mai provata, beh, un gran bel dolce.

Intanto si prepara in poco tempo, i fichi non hanno bissogno di essere riempiti ma solo di essere sbucciati e disposti l’uno sopra l’altro e accanto all’altro a forma di piramide, infine la crema di cioccolato che li andrà a ricoprire si prepara in poco meno di 10 minuti. Minimo sforzo, massima resa, sono proprio questi i dolci che apprezzo di più! I profitteroles di fichi si decorano come faremmo per quelli tradizionali, ossia con qualche ciuffo di panna montata quà  e là, ed a piacere qualche fogliolina di menta.

Profitteroles di fichi


Ingredienti

30 fichi piccoli e sodi | 400 gr. cioccolata fondente al 70% | 300 gr. panna liquida | una noce burro | 2 bicchieri di rum | panna montata

Preparazione

  Lavare i fichi, sbucciarli e metterli a macerare nel rum per almeno un'ora.

  In una pentola abbastanza capiente mettere a sciogliere la cioccolata con la panna e la noce di burro.

  Togliere i fichi dal rum e metterli a scolare su una grata.

  A questo punto punto disporli su un piatto da portata in modo da formare una piramide, e ricoprirli con la crema di cioccolato e panna preparata precedentemente.

  Decorare con ciuffi di panna montata a piacere in modo da dare l'effetto dei tipici profitteroles.

Se non altro si tratta di un dolce davvero originale, a noi è piaciuto tantissimo anche perchè punta sull’effetto sorpresa ed inoltre costituisce un escamotage per far mangiare la frutta ai bambini, provare per credere. Bene fatemi sapere se decidete di provare i profitteroles di fichi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>