Ricette di carnevale 2: sgonfiotti di fagioli e frittelle di banane

di liulai 1

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI:SI

Continuiamo anche oggi, amici lettori, con altre ricette per il carnevale. Ieri vi avevamo parlato delle crocchette di riso al sesamo e delle chiacchiere ai ceci. Quest’oggi invece vi vogliamo suggerire gli sgonfiotti di fagioli e le frittelle di banane. Non fatevi ingannare dai nomi, non sono ricette salate bensì dolci, come vuole la tradizione carnevalesca.

Il carnevale è, tra tutte le feste, senza dubbio la più divertente e trasgressiva e quindi non lagnatevi se le preparazioni che vi suggeriamo sono tutte piuttosto caloriche. Una volta l’anno è lecito trasgredire? Direi proprio di si. Un detto popolare recita che fritto è buono tutto, anche l’aria, ma è certamente lo zucchero caramellato e dorato dall’olio ad alta temperatura a trasformare anche il più semplice impasto in qualcosa di irresistibilmente stuzzicante e profumato. Vi ho convinto abbastanza? E allora, come dico sempre, correte in cucina a preparare gli sgonfiotti di fagioli e le frittelle di banana!


Sgonfiotti di fagioli

Ingredienti per 6 persone:

2 scatole di fagioli cannellini sgocciolati | 200gr di farina | 50gr di burro | 3 uova | 3 mele | lievito in polvere | zucchero semolato | cannella | vino bianco | olio per friggere | sale

LA PREPARAZIONE:

    1. Cuocete le mele, sbucciatele a pezzi, con un dito di acqua, quindi scolatele, frullatele con un goccio di vino, un pizzico di cannella e un cucchiaio di zucchero (farcia).

 

    1. Passate i fagioli e mescolateli con la farina, le uova, un pizzico di sale, 60gr di zucchero, il burro fuso e mezza bustina di lievito.

 

 

  1. Friggete il composto a cucchiaiate nell’olio ben caldo, ottenendo delle frittelle gonfie e dorate; farcitele con il frullato di mele, quindi passatele nello zucchero semolato.


Frittelle di banane

Ingredienti per 6 persone:

300gr di farina | 200gr di latte | 100gr di zucchero semolato | 60gr di burro | 10gr di lievito di birra | 3 banane | 2 uova | zenzero | vanillina | zucchero a velo | olio per friggere | sale

LA PREPARAZIONE:

    1. In una ciotola amalgamate la farina con il lievito sbriciolato, i tuorli delle uova, lo zucchero e la vanillina: stemperate il tutto con il latte, unite il burro fuso, amalgamate bene la pastella e lasciatela riposare.

    1. Intanto tagliate ogni banana in 6 tronchetti e cospargeteli con zenzero grattugiato. Montate a neve ben soda gli albumi delle uova con un pizzichino di sale, incorporateli alla pastella, quindi tuffatevi i tocchi di banana e friggeteli in abbondante olio caldo;

    1. friggete infine a cucchiaiate la pastella residua. Spolverizzate il fritto di zucchero a velo e servitelo, se volete, con salsa di cioccolato.