Frittelle di riso e verdure, una ricetta sfiziosa per il menu di Carnevale

frittelle riso verdure ricetta menu carnevale

Quando si parla di Carnevale e cucina, che si stia leggendo di una ricetta salata o che se ne stia provando una dolce, molto spesso vengono chiamate in causa le fritture. Proprio per questo motivo oggi voglio proporvi le frittelle di riso e verdure, per restare in tema e anche per darvi uno spunto per tanti piccoli sfizi da poter preparare per una bella festa in maschera. A dire la verità non partecipo da un po’ di anni a una festa di Carnevale come si deve, ma solitamente le più belle sono quelle a casa di chi dispone degli spazi più ampi, con sfide di costumi assurdi e mille scatti di fotografie per immortalare il momento! Preparate queste frittelle di riso e verdure e pensate a un costume originale allora, per fare un figurone in campo culinario e non solo!

Gli gnocchi di Arlecchino, un primo piatto per Carnevale

Il ricettario per il Carnevale non è fatto di soli piatti dolci, anche perché non è detto che il festeggiamento debba per forza essere una festa in maschera con stuzzichini e dolcetti a volontà a disposizione degli ospiti. Il Carnevale, inteso come piccolo periodo che va dal fine settimana che ci aspetta fino al Martedì Grasso, può anche diventare l’occasione per organizzare una bella cena, e allora non possiamo far altro che sbizzarrirci con piatti colorati e fantasiosi, anche se semplicissimi, come questi gnocchi di Arlecchino!

Ricette di carnevale 2: sgonfiotti di fagioli e frittelle di banane

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI:SI

Continuiamo anche oggi, amici lettori, con altre ricette per il carnevale. Ieri vi avevamo parlato delle crocchette di riso al sesamo e delle chiacchiere ai ceci. Quest’oggi invece vi vogliamo suggerire gli sgonfiotti di fagioli e le frittelle di banane. Non fatevi ingannare dai nomi, non sono ricette salate bensì dolci, come vuole la tradizione carnevalesca.

Il carnevale è, tra tutte le feste, senza dubbio la più divertente e trasgressiva e quindi non lagnatevi se le preparazioni che vi suggeriamo sono tutte piuttosto caloriche. Una volta l’anno è lecito trasgredire? Direi proprio di si. Un detto popolare recita che fritto è buono tutto, anche l’aria, ma è certamente lo zucchero caramellato e dorato dall’olio ad alta temperatura a trasformare anche il più semplice impasto in qualcosa di irresistibilmente stuzzicante e profumato. Vi ho convinto abbastanza? E allora, come dico sempre, correte in cucina a preparare gli sgonfiotti di fagioli e le frittelle di banana!


Sgonfiotti di fagioli

Ingredienti per 6 persone:

2 scatole di fagioli cannellini sgocciolati | 200gr di farina | 50gr di burro | 3 uova | 3 mele | lievito in polvere | zucchero semolato | cannella | vino bianco | olio per friggere | sale