Ricette bimby dolci, il semifreddo al torrone e amaretti

di Ishtar 0



E quale miglior momento se non questo, per utilizzare gli ultimi avanzi di torrone rimasto dalle feste di natale? Beh, a parte gli scherzi, il semifreddo al torrone ed amaretti con il bimby, la cui ricetta proviene dal ricettario ufficiale, oltre a costituire un goloso dolce estivo, supplisce anche l’esigenza di smaltire degli avanzi tipicamente invernali, che ben si prestano però alla preparazione di dolci vari.

Come nel caso di questo semifreddo in cui il torrone incontra gli amaretti, per gli amanti dei sapori dolci e decisi che però all’interno di un dolce come può essere un semifreddo, vanno ad essere mitigati dalla presenza della panna e della ricotta. Certo, non si può dire che il semifreddo al torrone e amaretti sia un dolce leggero o light, le calorie abbondano, ma è un dolce che vale assolutamente la pena preparare. Detto questo la sua preparazione è abbastanza semplice e anche veloce anche perchè ci aiuterà il bimby.

Semifreddo al torrone e amaretti


Ingredienti

300 gr. panna montata | 250 gr. ricotta | 70 gr. zucchero a velo | 90 gr. amaretti | 120 gr. torrone

Preparazione

  Versare nel boccale gli amaretti, il torrone e sminuzzarli per 15 secondi, passando da velocità 1 a velocità 6. Prendere il composto ottenuto e mettere da parte.

  Pulire il boccale e mettere la farfalla. Versare la panna con 25 gr di zucchero a velo. Montare per 3 minuti a vel 3. Conservare in frigo.

  A questo punto versare la ricotta ed il restante zucchero a velo e mescolare bene 1 minuto vel 2 ½.

  Aggiungere gli amaretti ed il torrone precedentemente tritati vel 1 1 e ½. Aggiungere anche la panna montata, mescolando con la spatola.

  L’impasto si versa in un contenitore da plumcake o in piccoli contenitori che si conservano in freezer per 4 ore.

Innanzitutto andremo a tritare amaretti ed il torrone, poi, invece sarà la volta di mescolare la ricotta con lo zucchero a velo. A questa andrà aggiunto il primo trito ed infine la panna montata, delicatamente in modo che non si smonti. Il composto va tenuto il freezer per circa 4 ore prima di essere servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>