Mini torta foresta nera

di Ishtar 0



La torta foresta nera è un dolce di origine tedesca molto conosciuto ed apprezzato. Solitamente costituito da strati di pan di spagna al cioccolato farciti con la panna montata e con ciliegie sciroppate costituisce un dessert allettante ed accattivante già alla sola vista. Abbiamo già visto come prepararla in passato oggi però vorrei proporvela in versione mini e facilitata, ovvero utilizzando gli ingredienti che stanno alla base della sua preparazione per dare vita a delle mini torte foresta nera.

Mini torta foresta nera


Ingredienti

300 gr. farina | 160 gr. zucchero | 150 gr. burro | 3 uova | 1 bustina lievito | 50 ml latte | 1 bustina vanillina | 100 gr. cioccolato fondente | 200 ml panna montata | 1 confezione ciliegie sciroppate

Preparazione

  Montare il burro morbido con lo zucchero. Unire le uova, una alla volta, poi il cioccolato fuso e freddo, il latte, la farina ed il lievito.

  Mescolare bene ed unire una parte delle ciliegie sciroppate. Versare il composto nei mini stampini rotondi. Cuocere in forno caldo a 180 °C per 20 minuti circa.

  Trascorso questo tempo sfornare e fare raffreddare. Farcire le mini torte con un ciuffo di panna montata e guarnire con le ciliegie sciroppate.

Certo, il procedimento si discosta parecchio dalla torta originale, ma il gusto lo ricorda in maniera decisa e se non avete molto tempo a disposizione queste piccole delizie costituiscono un escamotage per poter gustare una torta foresta nera con poca fatica ed in poco tempo. Giusto per farvi un’idea ho proceduto con una base di torta al cioccolato, alla quale ho unito delle ciliegie sciroppate, che ho cotto negli stampini monoporzione.

Una volta cotte e raffreddate le farcite con un ciuffo di panna montata in superficie ed infine guarnite con le ciliegie. Oltre che buone sono risultate davvero belle anche solo alla vista e pensare che le ho preparate con poca fatica! Se vi piace la torta foresta nera ecco quì la ricetta. A base di ciliegie sono invece la sfogliata al mascarpone e il mini soufflè di ricotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>