Marmellata di pompelmo rosa e arance

di Anna Maria Cantarella 0



La marmellata di pompelmo rosa e arance è una delle mie preferite, ovviamente solo quando posso avere a disposizione gli ingredienti di stagione, preferibilmente biologici. Vi sembrerà strano ma un frutto come il pompelmo, che in molti non amano a causa del suo retrogusto abbastanza amaro, diventa squisito in una marmellata ed insieme alle arance riesce ad emanare tutto il profumo degli agrumi e la loro freschezza. Voi immaginate questa marmellata di pompelmo rosa per farcire dei biscottini, oppure come topping sul gelato alla vaniglia. Dovete assolutamente provarla.

marmellata di pompelmo rosa e arance


Ingredienti

300 gr. pompelmo a spicchi | 700 gr. arance a spicchi | succo di un limone | 1 kg. zucchero semolato

Preparazione

  Pelate a vivo i pompelmi e le arance, facendo attenzione ad eliminare tutte le pellicine e i filamenti. Dovete ottenere solo gli spicchi pulitissimi.

  Se volete aggiungere la scorza, lavatela bene sotto l'acqua, eliminate la parte bianca e tagliatela a listarelle sottilissime nella quantità che desiderate.

  Disponete tutta la frutta a spicchi in una pentola capiente. Aggiungete il succo di limone e lo zucchero. Per una marmellata più dolce potete utilizzare 1 kg e mezzo di zucchero al posto di 1 kg.

  Accendete il fuoco a fiamma media e mescolate dolcemente. Lasciate cuocere la marmellata per almeno 60 minuti, mescolando sempre per non farla attaccare alle pareti della pentola.

  Fate la prova del piattino per constatare la consistenza. Quando la marmellata sarà pronta suddividetela in barattoli di vetro sterilizzati. Chiudete i coperchi e capovolgeteli per creare il sottovuoto. Fate raffreddare e poi conservateli in un luogo fresco e asciutto.

Per ottenere un risultato eccellente dovete fare molta attenzione a sbucciare il pompelmo rosa a vivo, senza lasciare neanche una traccia delle pellicine perchè lascerebbero nella marmellata il famoso gusto amaro tipico di questo frutto. Stessa procedura vale per le arance, che vanno pelate con cura. Se vi piace l’idea, e se avete i pompelmi bio, potete utilizzare anche qualche scorzetta da aggiungere alla marmellata per aumentare il profumo e aggiungere consistenza.

Ci sono tantissime varianti di questa ricetta e tanto per darvi un’idea potreste realizzare una marmellata di pompelmo rosa e zenzero, semplicemente aggiungendo un pezzo di zenzero fresco in cottura. Un’altra variante è la marmellata di pompelmo e mele, il cui risultato però è molto dolce. Volete altre idee per marmellate e confetture? Noi vi suggeriamo: confettura di arance e noci, marmellata di pesche senza zucchero, marmellata di basilico e fragole, marmellata di ribes rosso, marmellata di albicocche e mandorle, come fare la marmellata di ciliegie, marmellata di ciliegie senza zucchero.

Photo Credits | Linda Vostrovska / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>