Un dessert senza glutine, la coppa variegata ai frutti di bosco

di Anna Maria Cantarella 0



Ancora un dessert facile da preparare e gustosissimo. La coppa variegata ai frutti di bosco è un dolce al cucchiaio preparato con una morbida crema al mascarpone e insaporito con i frutti di bosco. A me ricorda tanto l’estate e i sapori dei gelati alla frutta, ma è un dolce che va benissimo in qualsiasi periodo dell’anno, tanto è leggero e facile da preparare. Questa e’ una ricetta per preparare un’ottima coppa ai frutti di bosco, che sarà perfetta per rinfrescarci nelle giornate calde d’estate e perche’ no, buona anche d’inverno per i veri golosi! Io trovo che vada benissimo per concludere un pasto abbondante con un dolce goloso ma non troppo pesante. Si prepara in pochi passi, ma il risultato e’ garantito. Provatela.

Bastano davvero pochi e semplici ingredienti per preparare la coppa variegata ai frutti di bosco: latte, panna, mascarpone, zucchero e ovviamente una buona dose di frutti di bosco. Questo fresco dessert  verrà variegato con il succo dei frutti di bosco lasciati a macerare e potrete decorarlo con i frutti stessi:  mirtilli, lamponi e ribes infatti impreziosiranno e arricchiranno il sapore della coppa.

Coppa variegata ai frutti di bosco


Ingredienti

250 gr. mascarpone | 300 gr. frutti di bosco | uno limone | 100 gr. panna fresca | aroma di vaniglia | 50 gr. zucchero semolato | 120 gr. zucchero a velo

Preparazione

  In una ciotola ammorbidite il mascarpone con 3 o 4 cucchiai di latte quindi unite lo zucchero a velo e l'aroma di vaniglia. Amalgamate per bene gli ingredienti.

  In un'altra ciotola montate la panna e incorporatela al mascarpone, quindi adagiate il composto nelle ciotole individuali e lasciatele in frigo a raffreddarsi.

  Mischiate i frutti di bosco con lo zucchero semolato, il succo e la scorza grattugiata del limone. Mescolate delicatamente e lasciateli macerare.

  Estraete le coppe dal frigorifero e guarnitele con i frutti di bosco, variegando la crema con il succo dei frutti stessi.

Se utilizzate i frutti di bosco congelati, lasciateli prima scongelare qualche ora fuori dal frigo. Poi prendete la quantità di frutti di bosco che vi serviranno per decorare la coppa e fate scolare per bene l’acqua in modo che restino integri e non rilascino troppo liquido che rischia di “colorare” troppo la nostra coppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>