Crema pasticcera alla nocciola

di Redazione 0

Se siete in cerca di una variante della solita crema pasticcera vi consiglio di provare quella alle nocciole. Si tratta di un’alternativa allettante e particolarmente indicata per farcire torte, bignè e crostate anche se, data la sua ricchezza, è ottima anche da sola, semplicemente distribuita nelle coppette monoporzione e decorata a piacere con delle gocce di cioccolato o della granella di frutta secca, con delle meringhe sbriciolate o dei biscotti a pezzetti.

Crema pasticcera nocciola


Realizzarla è semplice e, se avete provato almeno una volta a preparare la classica crema pasticcera non dovrete fare molto di più. La ricetta prevede l’aggiunta di nocciole tritate finemente sul momento e di una noce di burro a fine cottura. Una volta fredda la crema è pronta per essere gustata. Provate ad utilizzarla per la farcitura di un pan di spagna alto: pura goduria! Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche la crema pasticcera al cioccolato, la crema pasticcera al limone e la crema ganache alla nocciola di Renato Ardovino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>