Coppe di crema al philadelphia e uva

Spread the love

Le coppe di crema al philadelphia e uva rappresentano dei velocissimi dessert al cucchiaio da realizzare in qualsiasi stagione ma che, dato l’utilizzo dell’uva si prestano particolarmente all’estate. Prepararle è estremamente semplice in quanto non si richiede altro che mescolare in una ciotola il formaggio cremoso con lo yogurt e lo zucchero (ed eventualmente qualche aroma a piacere come il rum o la vaniglia) e nel trasferire quanto ottenuto nelle apposite coppette salvo poi decorarle con la frutta preferita.

Coppe di crema al philadelphia e uva

Le coppe di crema al philadelphia e uva si prestano al dessert di fine pasto: sono fresche, leggere e rappresentano un vero piacere per il palato. Per una versione più ricca sostituite lo yogurt con la panna montata o con il mascarpone. La ricotta, invece, andrà a costituire una sostituta decisamente più leggera ma altrettanto cremosa. La crema che ne viene fuori può anche essere mescolata con dei biscotti spezzettati e completata con delle scaglie di cioccolato o un topping al caramello.

Se siete in cerca di dessert freschi e golosi come questo non perdete:

La crema al philadelphia con amaretti morbidi

La crema di philadelphia con caramello

Le coppe di crema alla menta con ananas sciroppato

Lascia un commento