Come fare le ciambelle e le bombe fritte soffici

Spread the love
Amanti delle ciambelle e delle bombe fritte soffici, come solo quelle che si trovano al bar sanno essere, ho una buona notizia per voi: ecco la ricetta collaudata per prepararle in casa conseguendo degli ottimi risultati. Pensate quanto comodo sarà prepararle da voi e gustarle al mattino, ancora fumanti, appena fritte. Il procedimento è semplice anche se non velocissimo. Prevede infatti, e come al solito quando si parla di dolci del genere, di diverse lievitazioni che vi assicurano un risultato impeccabile.
  ciambelle fritte soffici

 Una volta effettuata tutta la fase iniziale non vi resterà da fare altro che friggerle in olio di semi profondo e ben caldo, ma non troppo, per evitare che si brucino all’esterno rimanendo crude all’interno. Le ciambelle e le bombe vanno cotte poche per volta, in modo da favorire una frittura uniforme. Appena scolate vanno tamponate con della carta assorbente da cucina e passate a piacere nello zucchero semolato che aderirà perfettamente. Provate anche le ciambelle al forno soffici senza patate e le frittelle fritte come quelle del bar.

Lascia un commento